Le quattro fasce che andranno a compilare gli otto gironi della Champions League 2014-2015 sono ormai complete. Con la clamorosa eliminazione del Napoli per mano di un Athletic Bilbao più fortunato che bravo, e la qualificazione di altre grandi squadre come l'Arsenal, adesso possiamo stabilire quali sono i pericoli per le due italiane rimaste in gara, la Juventus e la Roma, e quali saranno i probabili incroci per questa fase finale della Champions League. Ricordiamo che nei gironi non si possono incontrare le squadre della stessa nazione, quindi Juve e Roma non capiteranno sicuramente nello stesso girone.

I pericoli per la Juventus

I bianconeri di Allegri sono stati inseriti in seconda fascia, un gruppo di squadre che, a ben guardare, forse è anche più temibile della prima fascia stessa visto che comprende club come il PSG o il Manchester City.

I pericoli per la Juventus derivano ovviamente dalla prima di fascia dove ci sono le big del calcio europeo: Real Madrid, Barcellona, Bayern Monaco e Chelsea. Vedendo l'Arsenal di ieri che ha rischiato l'eliminazione contro il Besiktas, forse non sembra essere così spaventoso, anche se con la rosa completa sarà tutta un'altra cosa. Da evitare anche l'Atletico Madrid che l'anno scorso ha lasciato tutti a bocca aperta, mentre sarebbero preferibili le due portoghesi, Benfica e Porto.

Dalla terza fascia il pericolo è la scheggia impazzita del Liverpool che ha di recente ingaggiato il "nostro" Mario Balotelli. Tra le 8 squadre comprese nell'urna è sicuramente quella da evitare, mentre per la Juve può essere preoccupante pescare anche il Galatasaray, squadra che l'ha eliminata proprio nello scorso anno.

I migliori video del giorno

Più abbordabili il CSKA Mosca, lo Sporting Lisbona e proprio l'Athletic Club che sembra una buona squadra ma non è proprio di quelle che fanno paura. Infine in quarta fascia, abbiamo detto che non può incontrare la Roma, quindi il pericolo resta soltanto il Monaco. Sicuramente se partisse Falcao la squadra dei monegaschi sarebbe molto meno pericolosa, ma resta comunque la più forte dell'intero gruppo nel quale bisogna sperare di pescare una tra Malmo, Maribor, Ludogorets o Bate Borisov.

I pericoli per la Roma

Per i giallorossi vale lo stesso discorso della Juve per quanto riguarda la prima fascia. Da evitare le spagnole ed il Bayern Monaco, mentre sono preferibili i club portoghesi del Benfica e del Porto. Il problema deriva dalla seconda fascia dove i pericoli sono tanti. Manchester City, PSG, Borussia Dortmund sono solo alcuni dei club più difficili da affrontare. Sarebbe preferibile pescare uno Shaktar Donetsk che sta lasciando partire tutti i suoi migliori giocatori a causa della guerra in Ucraina e che quindi sarà indebolito, oppure il Basilea.

Infine anche per la terza fascia vale lo stesso detto per la Juve: da evitare il Liverpool, meglio pescare uno tra Olympiakos, CSKA Mosca, Sporting Lisbona o Athletic.

I sorteggi si terranno alle ore 18:00 (ora italiana) di oggi a Monaco e si potranno seguire in diretta streaming sul sito Uefa.com.