Dopo la larga vittoria in casa contro il Cesena, per la Juventus c'è da superare l'ostacolo Atalanta. I bianconeri dovranno sostenere, settimana prossima, anche l'impegno in Champions League contro l'Atletico Madrid ma sabato 27 settembre la vittoria è d'obbligo. Gli uomini di Allegri comandano in classifica a pari merito con la Roma, che giocherà sempre sabato ma con due ore di anticipo rispetto alla Juventus. Per Buffon e compagni non resta che vincere e portare a casa ancora una volta i tre punti.

Pubblicità
Pubblicità

L'Atalanta di Colantuono però non è un avversario da sottovalutare. Nonostante la sconfitta con l'Inter di mercoledì sera, i bergamaschi hanno dimostrato di possedere buona organizzazione e buoni elementi in campo. La Juventus ruoterà gli uomini in vista dell'impegno in Champions League, probabile staffetta Pogba-Vidal. Per Colantuono nessun problema di formazione visto che il mister può schierare la miglior formazione. Unico neo le condizioni di Denis, l'argentino partirà probabilmente dalla panchina.

Probabili formazioni Atalanta-Juventus

Atalanta (4-4-1-1): Sportiello; Zappacosta, Benalouane, Biava, Dramè; Estigarribia, Carmona, Cigarini, D'Alessandro; Boakye; Denis

A disp.: Avramov, Frezzolini, Stendardo, Del Grosso, Cherubin, Molina, Papu Gomez, Migliaccio, Baselli, Raimondi, Bianchi, Morales. All: Colantuono.

Juventus (3-5-2): Buffon; Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Romulo, Vidal, Marchisio, Pereyra, Evra; Llorente, Tevez.

Pubblicità

A disp.: Storari, Barzagli, Rubinho, Asamoah, Mattiello, Lichtsteiner, Pepe, Pogba, Padoin, Vidal, Giovinco, Comam, Morata. All :Allegri.

Quote e pronostico - Difficile ipotizzare una sconfitta dei bianconeri di Allegri che hanno inanellato quattro vittorie consecutive dall'inizio della stagione. Il segno 2 è la scommessa più indicata visto il livello delle due compagini e soprattutto vista la forma della Juventus. La scommessa 2 viene pagata dalla SNAI 1,60.

Ottima quotazione sia per una multipla sia per una singola. Se però si vuole cercare una quota che remuneri maggiormente si può provare con il segno GOAL. La Juventus non ha ancora subito reti al passivo ma la sfida di Bergamo non è facile. Pronostichiamo che la porta di Gigi Buffon venga violata proprio dall'Atalanta, per questo consigliamo la giocata GOAL che viene quotata dalla SNAI a 2.00. È ovvio che il rischio aumenta ma allo stesso tempo abbiamo una quota molto alta che raddoppia addirittura l'importo scommesso.

Pubblicità

Leggi tutto