Brutta partita all'Esseneto, l'Akragas che dovrebbe vincere il campionato a man bassa impatta con il Comprensorio. La squadra di Mister Betta è apparsa prima di gioco e molti giocatori sono ancora spaesati in campo. Alla fine dura contestazione dei tifosi, abituati negli ultimi anni a ben altri standard di gioco.

Akragas :

Lo monaco 5,5: Il ragazzo era sotto pressione dopo l'errore di Leonforte e si è visto, impacciato nelle uscite alte e molto lento nei rinvii, però nel complesso non commette errori.

De Rossi 5: La brutta copia del calciatore dello scorso anno, non salta mai l'uomo e non riesce a metter dentro un cross, troppo poco il tiro dal limite che da l'illusione del gol prima di essere sostituito.

Dentice 6: Dalle sue parti gli avversari non creano problemi, si propone spesso creando scompiglio nella metà campo avversaria

Risolo 6: Come al solito il ragazzino, è un 96', si piazza davanti la difesa a recuperar palloni e creare gioco.

Vindigni 6,5: Uno scivolone a centrocampo crea apprensione tra il pubblico, ma recupera xon mestiere come del resto in tutta l'incontro.

Chiavaro 6: Svetta su ogni pallone e non disdegna d'impostare, nel complesso un pomeriggio tranquillo.

Catania 6: Salta gli avversari come birilli, cerca il dialogo con i compagni con tocchi di prima, ma non è assecondato dai compagni.

Baiocco 5,5: Mette in campo tutta l'esperienza di cui dispone, da sicurezza ai compagni ma nl complesso il pubblico da lui si aspetta di più.

Meloni 5: Ancora spaesato negli schemi dell'Akragas, poteva restare in campo fino alla fine per migliorare l'intesa con i compagni.

I migliori video del giorno

Arena N. 5: Dal genio ci aspettiamo sempre la magia che questa volta non è arrivata, a tratti svogliato.

Assenzio 5: Tanta quantità ma poca sostanza e se soffrisse la presenza di Baiocco? Del resto il loro gioco è molto simile.

dal 52' Savanarola 6,5: Entra per Assenzio e da la sveglia all'Akragas, in forma non si capisce perchè parta dalla panchina.

dal 52' Chiaria 6: Entra per Meloni, fa la sponda per i compagni e crea apprensione nella difesa avversaria che fino a quel punto non ha sofferto per niente.

dal 75, Terminiello 6: Entra per uno spento De Rossi, fa intravedere che il ragazzo ci sa fare.

All. Betta 5 Contestato alla fine del primo tempo, contestato a fine partita esce a testa bassa. Al Mister non piacciono i paragoni, forse perchè esce irrimediabilmente sconfitto. Erano anni che non vedevamo una squadra così brutta.

Comprensorio Montalto :

Ramucco 7 Impegnato seriamente solo nel finale si disimpegna con sicurezza

Coluccio 5,5 Soffre solo alla fine con Chiaria.

Musacco 5,5 Anche lui soffre solo dopo l'ingresso di Savanarola

Bilello 6 Controlla agevolmente Meloni e da sicurezza a tutto il reparto.

Maglione 6 Come il compagno di reparto sicuro e mai in apprensione.

Fenaglio 6 Prova a spingere in avanti la sua squadra.

Giglio 6,5 Diga di centrocampo, contrasta tutto e tutti.

Gagliardi 5,5 Peccato sia così leggero, qualche chilo in più e per i centrali Akragantini sarebbero dolori.

Catalano 5,5 Il cognome ha fatto sognare l'Esseneto per anni, lui dimostra di aver stoffa.

Mittica 5 Anche per lui vale il discorso peso, punge ma non fa male.

dal 50' Khoris 5 Entra nel momento peggiore della sua squadra, soffre tanto.

dal 72' Nanci 5,5 Entra e cerca di arginare a centrocampo.

dal 72' Ororoyi 5 Entra nel finale per dare fiato alla squadra sotto pressione.

All. Nappi 6,5 Consapevole del divario tecnico scende all'esseneto per limitare i danni, porta a casa un punto pesante. Con una punta più fisica forse avrebbe osato anche il colpaccio.