Il Napoli ha ripreso gli allenamenti con i giocatori che non sono partiti con le proprie rispettive nazionali. Ma c’è una curiosità. Rafa Benitez non c’è. L’allenamento è infatti stato diretto dal vice ed ex giocatore azzurro Fabio Pecchia. Che fine ha fatto l’allenatore spagnolo? Di ritorno al summit degli allenatori tenutosi in Svizzera due giorni fa in quel di Nyon, Benitez non è proprio rientrato nella città partenopea, recandosi invece direttamente a Liverpool con la moglie Maria e rientrerà solo giovedì, prendendosi di fatto una settimana di vacanza. Una vacanza che arriva in un periodo non proprio idilliaco tra l’allenatore e la società, dopo i malumori di mercato che non hanno visto arrivare i giocatori segnalati dallo stesso Benitez: il difensore Skertel, i centrocampisti Gonalons o Mascherano (vecchio pallino di Rafa già ai tempi dell’Inter).

Neppure l’arrivo dello spagnolo David Lopez sembra averlo entusiasmato, visto che ha già commentato freddamente l’acquisto con un “Gonalons è un’altra cosa…”. E non sono bastati neppure gli arrivi di Koulibaly o Michu.

Poi ci si è messa l’eliminazione dalla Champions league, tanto cara al Presidente Aurelio De Laurentiis. Ed ecco che i maligni già parlano di frattura. E così la società è corsa ai ripari con una nota ufficiale che afferma: "Come già comunicato ieri, Rafa Benitez ha preso alcuni giorni di riposo (…) raggiungendo la famiglia a Liverpool (…) Benitez rientrerà a Napoli mercoledì per riprendere il coordinamento degli allenamenti giovedì, in concomitanza del rientro dei numerosi nazionali assenti, 4 giorni prima della partita con il Chievo". Sarà vero? Possibile.

I migliori video del giorno

La vittoria in extremis di domenica sera scorsa contro il Genoa ha dato un minimo di serenità all’ambiente. Ma ormai i tifosi sono stanchi, come dicono loro, “solo di partecipare”. Voglio una squadra davvero competitiva, come del resto lo stesso Benitez, tornato in Italia già dopo un flop con l’Inter. Altra società che pure non gli ha comprato i giocatori richiesti. Del resto proveniva dal Triplete