Verso Euro 2016. Dopo l'incoraggiante inizio dell'era Conte con la Nazionale azzurra per la bella vittoria al San Nicola di Bari, dove il c.t. festeggia l'esordio con un 2-0 convincente nell'amichevole contro l'Olanda, l'Italia si appresta a disputare il primo incontro ufficiale della stagione e in assoluto di Antonio Conte, con la Norvegia, in una partita valida per il girone H di qualificazione alla fase finale di Euro 2016, che si svolgerà in Francia; insieme a noi e i nordici il girone H è composto anche da Azerbaigian, Bulgaria, Croazia e Malta. Molti sono i nodi che Conte ancora deve sciogliere, i ballottaggi riguardano principalmente Zaza-El Shaarawy per l'attacco, Darmian-Parolo e anche Giaccherini-Candreva o Florenzi per l'esterno di centrocampo.

L'appuntamento con Norvegia-Italia è per martedì 9 settembre 2014, alle ore 20.45 all' Ullevaal Stadion di Oslo. Sotto l'attenta direzione dell'arbitro russo Karasev e di fronte ai 25.000 spettatori che l'Ullevaal può contenere, queste le quanto più probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo, Norvegia(4-4-2): Nyland, Elabdellaoui, Nordtveit, Forren, Linnes, Skjelbred, Johansen, Jenssen, Dæhli, King, Elyounoussi; commissario tecnico Per-Mathias Høgmo. Italia(3-5-2): Buffon, Ranocchia, Bonucci, Astori, Darmian, Verratti, De Rossi, Giaccherini, De Sciglio, Zaza, Immobile; commissario tecnico Antonio Conte.

Precedenti, statistiche e curiosità. Sono 13 in assoluto i precedenti tra Norvegia e Italia, con il seguente bilancio: vittorie Norvegia 3, pareggi 4, vittorie Italia 6; in sola terra norvegese invece i precedenti sono 5, con un bilancio che vede 2 vittorie norvegesi, 2 pareggi e 1, e unica vittoria dell'Italia, nel lontano 1937, amichevole terminata 1-3 con gol di Giuseppe Meazza e doppietta di Silvio Piola; a Conte il compito di tornare a vincere a Oslo dopo 77 anni.

I migliori video del giorno

L'ultimo Norvegia-Italia disputato nel 2005, in una gara valida per le qualificazioni mondiali, finì a reti bianche. L'unico precedente in una partita valida per le qualificazioni europee in casa della Norvegia non è confortante, 2-1 per i padroni di casa nel 1991, rete azzurra di Totò Schillaci. La partita sarà trasmessa in diretta dalle ore 20.45 da Rai Uno.