Inizia la fase a gironi dell'Europa League 2014, e oggi 18 settembre scende in campo anche la squadra di Mazzarri per giocare la partita Dnipro-Inter. Dove vedere la gara in streaming live o in diretta tv? Vediamo le risposte a questa domanda e quale sarà la formazione che scenderà in campo, considerando che i nerazzurri attueranno un grande turnover per preservare le forze in ottica serie A, come spesso accaduto alle squadre di Mazzarri anche in passato. La qualità tecnica dell'Inter dovrebbe comunque consentire di vincere contro il Dnipro, anche con le seconde linee in campo.

Orario Dnipro-Inter in streaming live o diretta tv 18 settembre 2014

Attenzione, perchè la prima giornata di Europa League si gioca tutta giovedì 18 settembre, ma le gare andranno in onda ad orari differenti.

In questo caso l'orario di Dnipro-Inter sarà le 19:00 e non le 21 come di consueto. Per coloro che vogliono vedere la gara Dnipro-Inter in diretta tv, l'unico modo sarà quello di collegarsi su mediaset Premium, al canale Premium Calcio alle 19:00. L'Europa League infatti per quest'anno è un esclusiva Mediaset, e non andrà in onda su altri canali (come Sky). In chiaro sarà trasmessa soltanto la gara serale tra Napoli-Sparta Praga. Invece, Dnipro-Inter streaming live sarà trasmessa dal sito premium play o tramite l'applicazione scaricabile dagli store android e iOS " Premium Play". Sarà anche possibile acquistare la visione del match in streaming sulla nuova piattaforma Sky Online, ma ricordiamo che il match andrà pagato separatamente dal proprio abbonamento e non sarà trasmesso in tv.

Dnipro-Inter probabili formazioni di Europa League del 18 settembre 2014

Dopo aver visto che Dnipro-Inter streaming live o in diretta tv sarà un esclusiva di Mediaset, ecco ora le formazioni che scenderanno in campo in questo turno di Europa League.

I migliori video del giorno

Mazzarri è pronto a tornare al 3-5-1-1 con Guarin a supporto di Osvaldo, lasciando in panchina alcuni pezzi pregiati della squadra. Ecco quali sono le probabili formazioni a poche ore dal fischio di inizio: DNIPRO (4-2-3-1): Boyko; Luchkevych, Mazuch, Douglas, Strinic; Kravcenko, Kankava; Matos, Konoplyanka, Shakov; Kalinic. All. Markevich INTER (3-5-1-1): Handanovic; Campagnaro, Vidic, Juan Jesus; D'Ambrosio, Kovacic, M'Vila, Kuzmanovic, Dodo; Guarin; Osvaldo. All. Mazzarri