L'Udinese di Andrea Stramaccioni sta prendendo forma e, come da un po' di anni, Antonio Di Natale è il cardine della formazione titolare che ha ritrovato un Muriel in forma straordinaria. La squadra bianconera vuole ritornare agli antichi fasti cercando di tornare a competere per la qualificazione in Europa League. La famiglia Pozzo ha espresso chiaramente la volontà di competere con le big del campionato italiano. In Friuli si vivono con grande tranquillità i giorni antecedenti alla partita contro il Napoli con un pensiero che va sempre al progetto dello stadio di proprietà. Tranquillità che invece non si respira a Napoli dove i tifosi non hanno reagito bene alla partenza direzione Liverpool di Benitez per passare dei giorni insieme alla famiglia.

L' ambiente partenopeo sta vivendo momenti di tensione che non riescono ad essere placati neanche dal presidente De Laurentis che viene accusato di non aver rinforzato la rosa con innesti in difesa per potersi giocare la qualificazione in Champions League contro gli spagnoli dell' Atletico Bilbao. Il clima di tensione instauratosi in questi giorni non aiuterà di certo la squadra in un periodo nel quale si dovrà giocare sia il campionato che l'Europa League. Se il buongiorno si vede dal mattino bisogna subito cancellare tutto ciò che è successo finora ripartendo dalle note positive così da non bruciare una stagione ancora all'inizio. Intanto arrivano sirene inglesi per Rafa Benitez che, stufo dell' ambiente calcistico italiano, potrebbe salutare a fine stagione. Se non prima...

Probabili formazioni

Udinese (3-5-2): Karzenis; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Widmer, Allan, Guillerme, Pinzi, Piris; Muriel, Di Natale.

I migliori video del giorno

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Zuniga; Inler, Jorginho; Mertens, Hamsik, Callejon; Higuain.

Pronostici

Stramaccioni ha costruito un Udinese molto coperta capace di riuscire a difendersi anche con le ali di centrocampo che, in qualsiasi evenienza, si trasformano in terzini difensivi diventa un 5-3-2. L' esito più probabile su cui puntare è l' Under 3,5 a 1.35.