E' già tempo di coppe europee, la stagione calcistica 2014/15 continua senza sosta. La 5ª giornata di serie A si concluderà lunedì 29 settembre con i posticipi Udinese-Parma e Palermo-Lazio, quando la Roma volerà a Manchester per incontrare martedì 30 alle ore 20:45 i padroni di casa del City. Mercoledì sarà il turno della Juventus impegnata a Madrid contro l'Atletico e giovedì scenderanno in campo le quattro squadre italiane impegnate in Europa League.

Dopo l'ottima prova nella gara della Champions League 2014/15 contro il CSKA culminata con la vittoria per 5-1, la Roma disputerà l'incontro della 2ª giornata del gruppo E di Champions League allo stadio 'Etihad' contro il Manchester City, le due squadre s'incontrano per la prima volta.

I campioni d'Inghilterra in carica nella prima giornata di Champions hanno perso 0-1 a Monaco contro il Bayern ed attualmente occupano il 6° posto in Premier League con 8 punti in 5 partite. Non vincono da tre turni dove hanno pareggiato due incontri e perso uno. Mercoledì 1 ottobre alle 20:45 la Juventus (gruppo A) affronterà allo stadio 'Vicente Calderon' i campioni di Spagna dell'Atletico Madrid (diretta tv in esclusiva su Canale 5 ed in streaming sul sito di sportmediaset). Per i bianconeri è la terza sfida in casa dei 'Colchoneros', i due precedenti si sono disputati entrambi in Coppa delle Fiere: il primo nella stagione 1963/64 e vinse la squadra di Allegri 2-1, nella seconda nella stagione 1964/65 vinsero i padroni di casa 3-1. Nella prima partita di Champions la squadra di Simeone è stata sconfitta per 2-3 in Grecia dall'Olympiakos.

I migliori video del giorno

Dopo cinque giornate di Liga occupano il 4° posto con 11 punti alle spalle di Valencia, Barcellona e Siviglia con 13, frutto di tre vittorie e due pareggi.

Giovedì 2 ottobre apre il sipario dell'Europa League. Alle ore 19:00 il Napoli giocherà per la prima volta allo stadio 'Pasienky' di Bratislava contro lo Slovan (gruppo I). Gli slovacchi nel primo turno sono stati sconfitti 0-5 in Svizzera dallo Young Boys. In campionato occupano il 4° posto con 16 punti in nove partite, non vincono da tre turni dove hanno conquistato un solo punto. Anche la Fiorentina giocherà allo stesso orario ed in trasferta. I viola saranno impegnati in Bielorussia allo stadio 'Dinamo-Yuni' contro la Dinamo Minsk (gruppo K), incontro inedito per la squadra di Montella. La squadra di Oleh Protasov nella prima partita della fase a gironi ha subito una sonora batosta (1-6) in Grecia contro il PAOK Salonicco. In campionato sono al 2° posto a -4 dal BATE e non vincono da due turni, una sconfitta ed un pareggio.

Torino ed Inter disputeranno i loro incontro alle 21:05. I granata (gruppo B) ospiteranno al 'Comunale' l' FC Copenaghen (diretta tv in esclusiva su Italia 1 ed in streaming sul sito di sportmediaset). Nell'unico precedente a Torino, in Europa League 1991/92, la squadra di Ventura s'impose per 1-0. Nel prima giornata i danesi hanno sconfitto per 2-0 l'HJK Helsinki con doppietta di Jorgensen. In campionato sono al 6° posto con 11 punti in otto partite ed hanno perso tre delle ultime cinque partite disputate. I neroazzurri giocheranno a 'San Siro' contro il Qarabag (gruppo F). Gli azeri, nella prima giornata, hanno pareggiato 0-0 con il Saint-Etienne. In campionato sono al 5° posto con 8 punti in cinque partite e sono reduci da due vittorie.