E' già tempo di coppe europee, la stagione calcistica 2014/15 continua senza sosta. La 5ª giornata di serie A si concluderà lunedì 29 settembre con i posticipi Udinese-Parma e Palermo-Lazio, quando la Roma volerà a Manchester per incontrare martedì 30 alle ore 20:45 i padroni di casa del City. Mercoledì sarà il turno della Juventus impegnata a Madrid contro l'Atletico e giovedì scenderanno in campo le quattro squadre italiane impegnate in Europa League.

Dopo l'ottima prova nella gara della Champions League 2014/15 contro il CSKA culminata con la vittoria per 5-1, la Roma disputerà l'incontro della 2ª giornata del gruppo E di Champions League allo stadio 'Etihad' contro il Manchester City, le due squadre s'incontrano per la prima volta. I campioni d'Inghilterra in carica nella prima giornata di Champions hanno perso 0-1 a Monaco contro il Bayern ed attualmente occupano il 6° posto in Premier League con 8 punti in 5 partite.

Non vincono da tre turni dove hanno pareggiato due incontri e perso uno. Mercoledì 1 ottobre alle 20:45 la Juventus (gruppo A) affronterà allo stadio 'Vicente Calderon' i campioni di Spagna dell'Atletico Madrid (diretta tv in esclusiva su Canale 5 ed in streaming sul sito di sportmediaset). Per i bianconeri è la terza sfida in casa dei 'Colchoneros', i due precedenti si sono disputati entrambi in Coppa delle Fiere: il primo nella stagione 1963/64 e vinse la squadra di Allegri 2-1, nella seconda nella stagione 1964/65 vinsero i padroni di casa 3-1.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Champions League

Nella prima partita di Champions la squadra di Simeone è stata sconfitta per 2-3 in Grecia dall'Olympiakos. Dopo cinque giornate di Liga occupano il 4° posto con 11 punti alle spalle di Valencia, Barcellona e Siviglia con 13, frutto di tre vittorie e due pareggi.

Giovedì 2 ottobre apre il sipario dell'Europa League. Alle ore 19:00 il Napoli giocherà per la prima volta allo stadio 'Pasienky' di Bratislava contro lo Slovan (gruppo I).

Gli slovacchi nel primo turno sono stati sconfitti 0-5 in Svizzera dallo Young Boys. In campionato occupano il 4° posto con 16 punti in nove partite, non vincono da tre turni dove hanno conquistato un solo punto. Anche la Fiorentina giocherà allo stesso orario ed in trasferta. I viola saranno impegnati in Bielorussia allo stadio 'Dinamo-Yuni' contro la Dinamo Minsk (gruppo K), incontro inedito per la squadra di Montella.

La squadra di Oleh Protasov nella prima partita della fase a gironi ha subito una sonora batosta (1-6) in Grecia contro il PAOK Salonicco. In campionato sono al 2° posto a -4 dal BATE e non vincono da due turni, una sconfitta ed un pareggio.

Torino ed Inter disputeranno i loro incontro alle 21:05. I granata (gruppo B) ospiteranno al 'Comunale' l' FC Copenaghen (diretta tv in esclusiva su Italia 1 ed in streaming sul sito di sportmediaset).

Nell'unico precedente a Torino, in Europa League 1991/92, la squadra di Ventura s'impose per 1-0. Nel prima giornata i danesi hanno sconfitto per 2-0 l'HJK Helsinki con doppietta di Jorgensen. In campionato sono al 6° posto con 11 punti in otto partite ed hanno perso tre delle ultime cinque partite disputate. I neroazzurri giocheranno a 'San Siro' contro il Qarabag (gruppo F). Gli azeri, nella prima giornata, hanno pareggiato 0-0 con il Saint-Etienne. In campionato sono al 5° posto con 8 punti in cinque partite e sono reduci da due vittorie.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto