La sesta giornata della Serie A, partirà sabato 4 ottobre con due anticipi e terminerà il giorno dopo con due posticipi serali: per questo turno non sono previste partite di lunedì. Indubbiamente il match più importante della sesta giornata, sarà Juventus-Roma, che si giocherà domenica 5 ottobre alle ore 18.00. Ma vediamo nel dettaglio tutte le partite.

Sesta giornata serie A: anticipi sabato 4 ottobre.

I due anticipi del sabato saranno:

  • Hellas Verona-Cagliari, inizio alle ore 18.00 allo stadio Marcantonio Bentegodi di Verona 
  • Milan-Chievo Verona, ore 20.45 allo stadio San Siro di Milano

Il Verona potrebbe approfittare del momento negativo del Cagliari per allungare ancora di più in campionato la striscia positiva di risultati che lo ha portato a stazionare tra le prime posizioni. Il Milan deve reagire e vincere per non allontanarsi troppo dalla vetta e approfittare dello scontro Juventus-Roma per racimolare punti. L'impegno con il Chievo Verona sembra alla portata dei rossoneri.

Sesta giornata serie A: partite domenica 5 ottobre e posticipi serali

Come ogni domenica è prevista una partita all'ora di pranzo: questa settimana sarà Empoli-Palermo è si giocherà alle ore 12.30. Partita equilibrata tra due squadre che hanno sinora dimostrato un buon calcio.

Vediamo le partite delle 15.00

  • Lazio-Sassuolo, stadio Olimpico di Roma
  • Parma-Genoa, stadio Tardini di Parma
  • Sampdoria-Atalanta, stadio Luigi Ferraris di Genova
  • Udinese-Cesena, stadio Friuli di Udine

La Lazio è costretta a vincere questo scontro salvezza per allontanarsi dalle zone pericolose della classifica; l'Udinese potrebbe approfittare di questo turno agevole per rimanere nelle posizioni alte della serie A; infine per Parma e Sampdoria due impegni abbastanza equilibrati con Genoa e Atalanta.

Alle ore 18.00 arriva il big-match della sesta giornata di serie A e probabilmente di tutto il campionato, Juventus-Roma. Ormai da due anni queste squadre dominano il campionato, con la Roma che forse è riuscita, grazie ad una importante campagna acquisti, a colmare quel gap che la staccava dalla Juventus. 

Infine in serata due posticipi alle ore 20.45

  • Fiorentina-Inter, stadio Artemio Franchi di Firenze
  • Napoli-Torino, stadio San Paolo di Napoli
Bella sfida Champions tra i giocatori di Montella e quelli di Mazzarri; Napoli ancora in piena crisi costretto a vincere.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto