La 3ª giornata del gruppo A della Champions League 2014-15, oltre alla partita tra Olympiacos-Juventus, mercoledì 22 ottobre ha in programma l'incontro tra Atletico Madrid-Malmo. Calcio d'inizio alle ore 20:45 allo stadio Vicente Calderon con diretta tv su Sky Calcio 3 HD con la visione anche in streaming su Sky Go. Nella classifica del gruppo tutte e quattro le squadre hanno tre punti. Nella prima giornata l'Olympiacos ha battuto l'Atletico Madrid 3-2 e la Juventus il Malmo per 2-0. Come nella prima, anche nella seconda giornata ha dominato il fattore campo, con l'Atletico che ha battuto i bianconeri 1-0 ed il Malmo i greci 2-0. I Colchoneros sono al quinto posto nella Liga con 17 punti in otto partite, a cinque punti di distacco dalla capolista Barcellona.

I campioni di Spagna sono incappati nella prima sconfitta in campionato, alla settimana giornata 1-3 a Valencia. Sconfitta prontamente riscattata nel turno successivo sconfiggendo 2-0 l'Espanyol. Mister Diego Simeone dovrebbe schierare questa probabile formazione: Moyà; Gamez, Godin, Miranda, Siqueira; Gabi, Tiago; Koke, Griezmann, Turan; Mandzukic.

Gli svedesi sono al primo posto nell'Allsvenskan con 59 punti in ventotto partite con 9 punti di vantaggio sulla seconda, frutto di diciassette vittorie, otto pareggi e tre sconfitte. Hanno il miglior attacco del campionato con 56 reti realizzate (14 da Rosenber e 13 da Forsberg) e la miglior difesa alla pari del Djurgarden con 29 reti subite. Dopo una serie di tre vittorie consecutive, nell'ultima giornata sono stati sconfitti in casa 1-2 dall'Elfsborg.

I migliori video del giorno

Mister Age Hareide non avrà a disposizione l'ala destra Guillermo Molins e dovrebbe schierare questa probabile formazione: Olsen; Tinnerholm, Johansson, Helander, Konate; Kroon, Halsti, Adu, Forsberg; Eriksson, Rosenberg. Le due squadre si sono incontrate una sola volta in Spagna in partite ufficiali. Nella Coppa dei Campioni 1966-67 vinsero i padroni di casa per 3-1. Pronostico tutto a favore dell'Atletico Madrid (quota Snai 1 a 1.18), dove è prevista una probabile goleada da parte dei madridisti (Over 2,5 a 1.63 e Nogoal a 1.45).