Domenica 12 ottobre alle ore 15:00 si disputa l'incontro tra Virtus Entella-Ternana. Teatro della sfida, valevole per l'ottava giornata del campionato di Serie B, lo 'Stadio comunale' di Chiavari. La partita sarà trasmessa in diretta tv in esclusiva da Sky Calcio 5 HD ed in streaming su SkyGo; si potranno seguire le azioni più importanti e gli eventuali goal del match sul canale Mediaset Premium Calcio Diretta Serie B ed in streaming su Premium Play. La Virtus Entella è all'ultimo posto in classifica con cinque punti. Dopo due punti conquistati nelle prime cinque partite, alla sesta giornata hanno conquistato la prima vittoria 2-0 con il Carpi, tornando poi nel baratro con lo 0-4 subito a Pescara.

Il mister Luca Prina non avrà a disposizione il difensore centrale Leandro Rinaudo squalificato ed il terzino destro Ivano Baldanzeddu per la rottura del legamento crociato. Il tecnico piemontese dovrebbe schierare Paroni tra i pali; Iacoponi, Camigliano, il brasiliano Cesar e Russo in difesa; Battocchio, Troiano e Di Tacchio saranno i tre di centrocampo; il portoghese Costa Ferreira, l'angolano Malele e Sansovini tridente d'attacco. A disposizione Van der Want, Belli, Nossa, Lewandowski, Volpe, Mazzarani, Litteri e Lanini.

La Ternana à nella parte medio alta della classifica con dieci punti a quattro punti di distacco dal Perugia capolista. Non vince da quattro turni dove ha pareggiato tre volte (a Brescia, a Latina e con l'Avellino) e perso una (0-1 in casa con il Bologna).

I migliori video del giorno

Mister Attilio Tesser dovrà rinunciare al difensore centrale Alberto Masi squalificato ed al centrocampista del Burkina Faso Salif Dianda infortunato. L'ex difensore di Napoli ed Udinese dovrebbe schierare Brignoli in porta; difesa a quattro con capitan Fazio, Bastrini, Meccariello e Vitale; Eramo regista; Gavazzi, Viola e Crecco a centrocampo; l'uruguaiano Avenatti e Ceravolo coppia d'attacco. A disposizione Sala, Boninsegni, Popescu, Russo, Palumbo, Piredda, Falletti, Bojinov e Diop. Le due squadre non si sono mai incontrate. Partita da tripla con i bookmaker Snai che attribuiscono alla vittoria della Virtus una quota di 2.70, 3.00 al pareggio e 2.80 alla vittoria umbra. Non dovrebbero essere realizzate più di due reti (Under 2,5 a 1.57 e Nogoal a 1.80).