A Coverciano ultima seduta d'allenamento degli azzurri prima della partenza per Palermo prevista per le ore 16:00 di oggi giovedì 9 ottobre. Alle ore 18:00 la squadra di Antonio Conte effettuerà l'allenamento di rifinitura allo stadio Renzo Barbera. La seduta sembra aver sciolto l'ultimo dubbio del ct sull'esterno di centrocampo: dovrebbe giocare Darmian al posto di Candreva. Brutte notizie per quanto riguarda Thiago Motta ed Osvaldo che non hanno recuperato dai relativi infortuni e sono tornati a casa. Per la gara di venerdì 10 ottobre contro l'Azerbaigian, partita trasmessa in diretta da Rai 1 ed in streaming sul sito della rai e su quello di raisport, gli azzurri scenderanno in campo con Gigi Buffon tra i pali; Andrea Ranocchia, Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini in difesa; Matteo Darmian sulla fascia destra e Manuel Pasqual su quella sinistra; Andrea Pirlo in regia con di fianco Alessandro Florenzi e Claudio Marchisio; Simone Zaza ed Ciro Immobile duo d'attacco.

A disposizione Sirigu, Perin, De Sciglio, Angelo, Candreva, Parolo, Poli, Verratti, Aquilani, Destro, Giovinco e Pellè.

Berti Vogts, ex grande terzino ed ex ct della Germania, è ora alla guida della nazionale dell'Azerbaijan (83^ nel FIFA World Ranking e 39^ in quello UEFA). Il tecnico tedesco teme gli azzurri e non si nasconde alla vigilia della sfida di Palermo, in conferenza stampa ha dichiarato: "Sono molto contento di essere qui, è sempre un piacere venire in Italia. Mi dispiace per come è andato il Mondiale degli azzurri. L'Italia è forte, con noi ha ottime possibilità di vincere. Ha grande tecnica, disciplina e tattica. La nuova Italia di Conte mi piace, sa passare velocemente dalla fase difensiva a quella offensiva. Noi siamo una squadra giovane, ma non dobbiamo tremare".

I migliori video del giorno

Davanti ad Agaev agirà una linea difensiva composta da Shukurov, Abishov, Guseynov e Budak; sulle corsie Navarov (autore del goal contro la Bulgaria) e Javadov, in mezzo al campo il rientrante Iter e Sadygov; in attacco Dasashov ed Aliev. Con l'Azerbaijan sono due i precedenti, nelle qualificazioni Europee del 2004 e vinte entrambe dall'Italia. Il 7 settembre 2002 in trasferta per 2-0 e l'11 ottobre 2003 in casa per 4-0.