L'ottava giornata del campionato di Lega Pro 2014/15 ha in programma una sola partita sabato 11 ottobre alle ore 14:30. Allo stadio Via del Mare si disputa l'incontro del girone C Lecce-Casertana, i possessori di Pc, tablet o smartphone potranno seguire l'incontro in diretta sul sito internet della WebTv Sportube ed in live web streaming. Nei diciannove precedenti disputati in Salento i campani non hanno mai vinto e l'ultimo pareggio è in Serie C nella stagione 1971/72, l'incontro terminò 1-1. Le due squadre non si incontrano dal 1991/92 in Serie B (2-1 per i padroni di casa). Il pronostico è a favore dei pugliesi che hanno vinto tutte e tre le gare disputate tra le mura amiche, anche se gli ospiti sono imbattuti in trasferta dove hanno conquistato sette punti in tre partite (quota Snai 1 a 1.95 e 1X a 1.17), non è prevista una partita con tante reti (Under 2,5 a 1.60 e Nogoal a 1.83).

Il Lecce è al nono posto in classifica, imbattibile in casa ma disastroso in trasferta dove non ha ancora vinto e conquistato solo due punti in quattro gare disputate. Il mister Franco Lerda, ex attaccante di Cesena e Napoli, non avrà a disposizione il terzino sinistro Walter Lopez squalificato due turni dopo l'espulsione nella partita persa a Messina 1-3. Lo spagnolo a gioco fermo ha colpito con una pallonata al volto da distanza ravvicinata un avversario che si trovava a terra. Sarà assente anche il difensore centrale brasiliano Marcus Diniz che deve scontare ancora una giornata di squalifica. Lavoro differenziato per Vinetot, Bogliacino e Miccoli, il cui margine di possibilità per la partecipazione alla gara si assottiglia sempre di più, ai quali si è aggiunto il mediano Papini.

I migliori video del giorno

Il tecnico piemontese dovrebbe schierare Caglioni in porta; Mannini, Sacilotto, il costaricano Martinez e Donida saranno i quattro difensori; il maliano Doumbia, Filipe, Salvi e Lepore a centrocampo; Moscardelli e Della Rocca in attacco. A disposizione Petrachi, Carini, Sacilotto, Rullo, Mannini, Rosafio e Carrozza.

La Casertana è al terzo posto in classifica, insieme a Catanzaro, Juve Stabia e Lupa Roma, ad un punto dalla coppia di testa formata da Benevento e Salernitana. Al momento è la squadra più in forma del girone, macchina da goal con il miglior attacco con tredici reti e sempre vincente nelle ultime quattro partite disputate. Il mister Angelo Gregucci, ex difensore di Lazio, Torino e collaboratore di Roberto Mancini al Manchester City nel 2012/13, dovrebbe schierare Fumagalli tra i pali; difesa a quattro con Bruno, Murolo, Idda e Bianco (tre reti in campionato); a centrocampo Antonazzo, il croato Rajcic, De Marco e Mancosu; in attacco l'ivoriano Diakite ed il guineano Cissé (due reti in campionato). A disposizione D'Agostino, Mattera, Tito, D'Alterio, Chiavazzo, Alessandro e Ricciardo.