Olympiacos, Juventus, Malmoe ed Atletico Madrid. Quattro squadre che sono tutte a 3 punti dopo due partite nel Girone A della fase a gironi della Champions League 2014-2015. Come dire che l'incertezza regna sovrana, e che per i bianconeri di Massimiliano Allegri, dopo la sconfitta al secondo turno contro l'Atletico Madrid di Simeone, è assolutamente vietato sbagliare. La Juventus al terzo turno, mercoledì 22 ottobre del 2014, sarà impegnata dalle ore 20,45 sul campo dell'Olympiacos, una squadra che è alla portata dei bianconeri ma di sicuro temibile specie tra le mura amiche. In altre parole i bianconeri per portare a casa punti dovranno disputare una grande partita ed essere decisamente più precisi ed incisivi sotto porta. Incisività e precisione che è mancata in Sassuolo-Juventus, match della settima giornata del girone di andata del campionato di calcio 2014-2015 di Serie A, che è terminato con il risultato di 1 a 1, e che ha permesso alla Roma vincente in casa conto il Chievo di portarsi a -1 dai bianconeri in classifica. La Roma a sua volta ha però compreso a proprie spese come tra campionato e Champions ci sia una grande differenza. Roma-Bayern Monaco, 1-7 il risultato finale, lo dimostra.

Come finirà Olympiacos-Juventus? Guardando le statistiche, la tradizione dei bianconeri in Grecia è favorevole ed una vittoria potrebbe permettere alla Juventus di guardare con più ottimismo al futuro in Champions League ai fini del passaggio del turno. Il pareggio, o ancor peggio la sconfitta, metterebbe invece la Juventus in una posizione di palese debolezza nel girone A della fase a gironi della Champions League 2014-2015. In tal caso, infatti, i bianconeri sarebbero chiamati a rincorrere ed a giocarsi magari la qualificazione all'ultima giornata. E visto come è andata nella fase a gironi della Champions League 2013-2014 contro il Galatasaray, è chiaro che è meglio non correre di questi rischi. I bookmakers peraltro non si sbilanciano più di tanto su Olympiacos-Juventus con quote per cui il segno 2 è dato come più probabile ma di certo non scontato. Per esempio Lottomatica/Better paga attualmente il risultato secco su Olympiacos-Juventus come segue: segno 1 a 3,60, pareggio a 3,25, segno 2 a 2,10 volte la posta puntata. Per la Grecia intanto, in accordo con quanto riportato dal sito Internet ufficiale della Juventus, il mister Massimiliano Allegri ha convocato i seguenti giocatori: Ogbonna, Giovinco, Buffon, Tevez, Chiellini, Marchisio, Bonucci, Pogba, Llorente, Asamoah, Lichtsteiner, Storari, Morata, Coman, Rubinho, Padoin, Mattiello, Pirlo, Evra, Pereyra e Vidal.

Dalle convocazioni emerge come per il mister Allegri, soprattutto in difesa, le scelte saranno obbligate. Nella conferenza stampa della vigilia il mister bianconero ha definito quello contro l'Olympiacos uno 'scontro diretto', mentre l'allenatore dei greci Michel ha sottolineato il 'rispetto per la Juve, ma vogliamo andare avanti'. Lo spettacolo di Olympiacos-Juventus in Italia si potrà seguire dalle ore 20,45 di mercoledì 22 ottobre del 2014 in diretta Tv ed in chiaro su Canale5. Nello stesso girone, sempre dalle ore 20,45 di mercoledì 22 ottobre del 2014, si disputerà anche il match Atletico Madrid-Malmoe allo Stadio Vicente Calderón sotto la direzione dell'arbitro sloveno Signor Matej Jug.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto