Sono 9 le partite valide per le qualificazioni agli Europei 2016 che si giocheranno in data 10 ottobre 2014 con un unico orario d'inizio: 20:45, fra cui Italia-Azerbaigian. Vediamo allora i pronostici e le quote Snai relative da cui poter ricavare delle scommesse (si spera) vincenti partendo dagli azzurri: per Italia-Azerbaigian l'unica giocata possibile inserita in una scommessa multipla è l'Over a 1.45, il segno 1 a 1.08 non avrebbe senso. Malta-Norvegia: partita del girone azzurro, entrambe le squadre sono a zero punti, il segno 2 è quotato 1.35.

Bulgaria-Croazia: ancora due squadre che interessano l'Italia da vicino, nel girone H anche loro hanno vinto la loro unica partita giocata. Favoriti sono i croati ma un pareggio è da considerare. Segno X quota 3.30. Lettonia-Islanda: sfida del gruppo A, anche qui vale il discorso fatto prima. Favorita la squadra che gioca in trasferta, il pareggio paga bene ma le forze in campo e l'esito della 1a giornata con il pareggio deludente dei lettoni contro il Kazakistan e la sonante vittoria contro la Turchia degli islandesi, ci dicono che il risultato su cui puntare è la vittoria esterna.

Segno 2 a 2.10.

Olanda-Kazakhistan: non si può giocare che sull'Over ma per una questione di quota, meglio il NoGoal a 1.40. Turchia-Rep. Ceca: match equilibrato sulla carta alla vigilia di queste qualificazioni, ma dopo i risultati della 1a giornata con i cechi che hanno sconfitto a sorpresa l'Olanda e i turchi nettamente battutti in Islanda, la bilancia pende verso il segno 2 nonostante il fattore campo.

Segno 2, quota 3.20. Cipro-Israele: da sfatare la tradizione calcistica cipriota (sempre sfavoriti)? Dopo aver sconfitto la Bosnia c'è da credere in un'altra impresa. Gli ospiti sono al loro match d'esordio, puntiamo a un pareggio ben pagato, segno X quota 3.25. Galles-Bosnia Erzegovina: ancora una volta in questo lotto di partite, la nazionale ospite è favorita. Stavolta senza indugi puntiamo sul segno 2 con quota 2.20, anche perchè la squadra di casa ha vinto solo 2-1 contro la modesta Andorra.



Segui la nostra pagina Facebook!