Domenica 12 ottobre 2014 alle 15.00 si è disputata la partita Livorno-Trapani, valida per l'ottava giornata del campionato di Serie B. La gara è finita con il risultato di Livorno-Trapani 6-0.

Sei gol allo stadio Armando Picchi dell'Ardenza non si vedevano da 22 anni. Boscaglia chiede scusa ai tifosi e gli amaranto volano al secondo posto in classifica a un solo punto dalla capolista.

Il Livorno parte subito in quarta e dopo 10 minuti Siligardi riesce a smarcarsi e a piazzare la sfera alle spalle di Marcone. Neanche cinque minuti più tardi Vantaggiato viene buttato a terra in piena area di rigore: l'arbitro indica il dischetto bianco ed espelle Lo Bue. Cutolo insacca il due a zero.

Al 23º minuto Mosquera serve Cutolo che dribbla il portiere e firma la doppietta personale. Allo scadere della prima frazione di gioco Cutolo sfiora il gol, con la palla che si stampa sul palo esterno.

Il secondo tempo comincia sulla falsariga del primo, con il dominio assoluto dei toscani che firmano il poker dopo tre minuti grazie un corner di Siligardi insaccato da Vantaggiato, che si ripete sette minuti più tardi con un tiro dal limite dell'area dopo aver dribblato la difesa. L'allenatore del Trapani Roberto Boscaglia viene espulso per proteste e dopo poco c'è il gol numero sei firmato da Siligardi, che non ha nessuna difficoltà a centrare la rete dopo un passaggio di Moscati.

Serie B ottava giornata: Livorno-Trapani 6-0, tabellino e pagelle

Livorno (4-3-3): Mazzoni 6; Bernardini 6 (58′ Moscati 6,5), Ceccherini 6, Emerson 6, Gemiti 6; Biagianti 6,5, Djokovic 6,5, Mosquera 6,5; Cutolo 7,5 (76′ Luci 6), Siligardi 7,5, Vantaggiato 7,5 (69′ Jefferson 6). A disp.: Coser, Lambrughi, Maicon, Belingheri, Surraco, Jelenic. All.: Gautieri.

Trapani (4-3-3): Marcone 4,5; Lo Bue 4, Martinelli 5, Rizzato 4,5, Terlizzi 5; Barillà 5,5, Ciaramitaro 4,5, Zampa 5 (30′ Pagliarulo 4,5); Citro 5 (31′ Lombardi 4,5), Mancosu 4,5, Nadarevic 6 (61′ Iunco 5). A disp.: Ferrara, Caldara, Daì, Aramu, Feola, Abate, Falco. All.: Boscaglia.

Arbitro: Merchiori.

Ammoniti: Ciaramitaro (T), Martinelli (T), Pagliarulo (T), Ceccherini (L), Gemiti (L), Djokovic (L).

Espulsi: Lo Bue (T), Boscaglia (T).

Marcatori: 10′ Siligardi (L), 16′ Cutolo rig. (L), 23′ Cutolo (L); 48′ Vantaggiato (L), 56′ Vantaggiato (L), 79′ Siligardi (L).

Leggi tutto