La Fiorentina è al comando del gruppo K dell'Europa League 2014-15 con 9 punti, sette reti realizzate, nessuna subita, cinque punti di vantaggio sui francesi del Guingamp, sei sui greci del PAOK Salonicco ed otto sui bielorussi della Dinamo Minsk. Giovedì 6 novembre alle ore 21:05 ospiterà, allo stadio 'Artemio Franchi' il PAOK Salonicco nell'incontro valevole per la 4ª giornata di coppa. La partita sarà trasmessa in diretta da Mediaset Calcio Premium 1 e Calcio Premium HD2 ed in streaming con l'App di Premium Play o sul sito uefa.com. Nella gara d'andata i Viola hanno espugnato il 'Toumba Stadium' di Salonicco, grazie ad un gol di Vargas al 38'.

La compagine dei fratelli Della Valle in campionato non attraversano un periodo positivo. Attualmente son al 10° posto con 13 punti, con 5 di ritardo dalla zona Europa League. Nell'ultima giornata hanno perso 1-3 a Marassi contro la Sampdoria terza in classifica. Altra tegola per mister Vincenzo Montella, al lungodegente Pepito Rossi si è aggiunto il 20enne attaccante della Nazionale Under-21 Federico Bernardeschi vittima di una frattura al malleolo che lo costringerà a star fuori per circa due mesi. Il 40enne tecnico di Castello di Cisterna dovrebbe schierare questa probabile formazione in campo con il modulo 4-3-1-2: Neto tra i pali; Tomovic, Rodriguez, Savic e Marcos Alonso formeranno la linea di difesa; Aquilani, Pizarro e Borja Valero agiranno a centrocampo; Fernandez trequartista dietro alle due punte Cuadrado e Babacar.

I migliori video del giorno

I greci sono al comando della Super League con 22 punti in otto partite, frutto di sette vittorie (le ultime cinque consecutive) ed un pareggio. Mister Angelos Anastasiadis dovrà rinunciare al 24enne terzino destro Giannis Skondras. Il 61enne tecnico greco, fedele al modulo 4-2-1-3, potrebbe schierare questa probabile formazione: Glykos in porta; Kitsiou, Katsikas, il portoghese Vitor ed il rumeno Rat (tre reti in campionato) comporranno la difesa; l'albanese Kace e Tziolis agiranno a centrocampo; Tzandaris sarà il regista; Salpingidis, Athanasiadis (capocannoniere del campionato con sei reti) e lo slovacco Mak (cinque reti in campionato) il tridente d'attacco. Pronostico favorevole alla Fiorentina (quota Snai 1 a 1.67), non dovrebbe essere un match ricco di goal (Under 2,5 a 1.75) e considerato che i Viola non hanno ancora subito una rete, difficilmente gli ospiti violeranno la porta di Neto (Nogoal a 1.75).