Dopo lo scivolone di Empoli, la Lazio è chiamata rialzare la testa nell'anticipo delle 20:45 di sabato 22 novembre contro la capolista Juventus. La partita dello stadio Olimpico è valida per la dodicesima giornata di Serie A. Tifoso d'eccezione, per ovvi motivi di classifica, della squadra biancoceleste la Roma, impegnata alle ore 18:00 a Bergamo contro l'Atalanta. I bianconeri scenderanno in campo conoscendo il risultato della rivale.

C'è grande attesa per questa sfida sempre ricca di emozioni.

Note liete per Pioli che recupera l'ex Barcellona, Keita, e Dusan Basta. Rientrati subito dall'impegno di San Siro con la Nazionale Parolo e Candreva, quest'ultimo autore del momentaneo vantaggio azzurro. Scalda i motori il campione del mondo Klose, mai in gol con i bianconeri. In casa Juventus resta in dubbio la presenza di Pirlo e soprattutto di Asamoah. Ancora priva di Barzagli la difesa bianconera, fortunatamente sembra rientrato da Coverciano l'allarme per Ogbonna costretto a saltare la sfida con la Croazia, ma dovrebbe farcela per l'Olimpico. Poi ci saranno da valutare le condizioni dei tanti nazionali in giro per il mondo, a iniziare da Vidal.

Lazio-Juventus - Probabili formazioni

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, De Vrij, Cana, Radu; Parolo, Biglia, Lulic; Candreva, Mauri, Djordjevic. Allenatore Pioli

Juventus (3-5-2): Buffon; Bonucci, Chiellini, Ogbonna; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio, Vidal; Tevez, Llorente. Allenatore Allegri

Lazio-Juventus - Precedenti, statistiche e curiosità

Sono 144 i match disputati in Serie A tra biancocelesti e bianconeri. Il bilancio è il seguente: vittorie della Lazio 34, vittorie della Juventus 74, pareggi 36.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Serie A

A Roma in 72 confronti il bilancio resta favorevole alla squadra di Torino, ma con un margine meno largo: 29 a 25 con 18 pareggi. La prima vittoria della Lazio a girone unico risale al 1930 (2-1). L'ultima risale al campionato 2003/04: 2-0 con reti di Corradi e Fiori. Più recente l'ultimo successo in assoluto (2-1), ma era la semifinale di Coppa Italia 2012/13. L'anno scorso il match si chiuse 1-1 con reti di Candreva e Llorente. Nel 2012/13 l'ultima vittoria bianconera: 0-2 firmato Vidal. La vittoria più ampia della Lazio in casa contro i bianconeri, tralasciando un'8-1 risalente alla Lega Sud 1923/24, è il 4-0 imposto ai bianconeri nella stagione 1995/96 dalla Lazio di Zeman che andò in rete con Signori, Rambaudi e doppietta di Casiraghi. Con lo stesso punteggio registriamo la vittoria più ampia Juve sul terreno biancoceleste (1948/49). 1-1, in 9 partite, il risultato più frequente.

Lazio-Juventus - Quote e pronostici - Diretta tv e streaming

Lazio-Juventus è una partita da tripla. Chiaro che il favore di partenza è però per la squadra ospite, per classifica e forza attuale, per blasone e anche per i precedenti: il segno 2 si gioca al momento a quota 2.00. La vittoria biancoceleste è offerta a quota 3.80. La doppia chance Lazio 1/X vale la quota di 1.80. A quota 3.30 c'è il pareggio. Lazio-Juventus, dalle ore 20:45 sarà trasmessa in diretta tv dalla frequenze Sky Calcio e Mediaset Premium.

In live streaming attraverso le app, gratuite per gli abbonati alle due piattaforme, Sky Go e Premium Play.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto