Annuncio
Annuncio

C'è chi disfa le valigie e c'è chi invece le prepara, chissà , magari con la sensazione che si prospetti una nuova avventura, una nuova vita professionale. Molti sono i giocatori della nostra Serie A che potrebbero partire già a gennaio. Molti di questi non hanno trovato spazio nelle rose, magari colpevoli anche gli stessi allenatori. In cima alla lista troviamo Mattia Destro. Il marchigiano ancora una volta nella sfida contro il City si è dovuto accomodare in panchina, per poi entrare quando i giochi già erano stati fatti. L'ex punta del Siena è richiesto in Premier: sponda Arsenal. A quanto pare la Roma non ha nulla in contrario e cosi il 23enne è stato già 'svincolato'. A separare Destro dai Gunners sono circa 19 milioni. Non dovrebbero esserci problemi. Altri club seguono la pista che può portare alla punta giallorossa. In realtà l'Arsenal avrebbe bisogno di un difensore e un centrocampista qualora dovesse partire Podolski. A costituire infatti la manovra offensiva c'è Sanchez, che non sta deludendo. Attenzione anche all'Inter. Il club nerazzurro lo riporterebbe volentieri alla Pinetina. Chi invece proprio da qui potrebbe partire è Icardi. Dello scambio Icardi - Cerci si è detto abbastanza. La pista però potrebbe essere dirottata. Alletta infatti all'argentino l'idea Chelsea. In questo caso salterebbe tutto.

Torres, che flop - Mourinho lo capì subito. L'ex punta del Chelsea quest'estate è approdato al Milan e ad oggi ancora non si è visto. Un solo goal, di testa contro l'Empoli. Non basta. Non è sufficente se ti chiami Fernando Torres. Le prestazioni deludenti costeranno probabilmente allo spagnolo il mercato di gennaio. L'ex Liverpool ritornerebbe cosi a vestire la maglia del Chelsea che però, in tal caso, lo girerebbe in prestito ad altre squadre. Sponda interista. Vidic grande acquisto del mercato nerazzurro potrebbe tornare al Manchester Utd. A decretarne il ritorno sarebbe stato Van Gaal. L'ex tecnico dell'Olanda avrebbe manifestato la volontà di riportare Vidic a Manchester perchè esige un difensore, causa infortuni. Affari giallorossi. Kevin Strootman ha degli estimatori in Premier e non è una novità. A mettere gli occhi sull'olandese sarebbe stato proprio il suo compatriota Van Gaal. In questi giorni si parlava di un mancato approdo agli ottavi della Roma per nutrire speranze circa la cessione definitiva del centrocampista.