Partiamo subito con i risultati della Coppa Italia del 4 dicembre 2014: Cagliari-Modena 9-8 dopo i calci di rigore e Sampdoria-Brescia 2-0. Con l'esito di queste 2 partite si è concluso il quarto turno, ma entreremo nel dettaglio di questa tre giorni di calcio per arrivare agli accoppiamenti validi per gli ottavi di finale della Tim Cup 2015 e al relativo calendario.

Risultati 4° turno di Coppa Italia 2-3-4 dicembre 2014: eliminate tutte le squadre di Serie B

Negli 8 match disputati, si giocavano l'accesso agli ottavi di finale 10 squadre del campionato di Serie A e 6 della Serie B, ebbene dopo il quarto turno di Tim Cup 2014/2015 le otto partite in tabellone vedranno protagoniste tutte squadre del massimo campionato.

  1. Lazio-Varese 3-0
  2. Sassuolo-Pescara 1-0
  3. Verona-Perugia 1-0
  4. Atalanta-Avellino 2-0
  5. Empoli-Genoa 2-0
  6. Udinese-Cesena 4-2 DTS
  7. Cagliari-Modena 9-8 DCR
  8. Sampdoria-Brescia 2-0

Risultati Coppa Italia 4 dicembre 2014 nel dettaglio

Cagliari-Modena: con Zeman è sempre calcio spettacolo. Il Modena è una delle miglior difese del campionato di Serie B, ma di fronte si è trovato un pazzo Cagliari che sa creare occasioni da rete come poche squadre anche in Serie A, ma che mostra anche i suoi grossi limiti difensivi.

Il Modena passa in vantaggio al 6' con un autogol di Cragno su colpo di testa e palo di Beltrami, pareggio del Cagliari che arriva solo su rigore al 60' grazie alla realizzazione di Conti. La squadra di Zeman spreca e gli ospiti trovano il secondo gol con Luppi al 68', ma quando tutto sembra perduto, il nuovo entrato Longo impatta al 93'.

I migliori video del giorno

Si va ai supplementari e si mette subito male per i sardi. All'8' minuto del primo tempo va in rete Granoche, anche stavolta arriva la replica e la rete del pari siglata ancora da Longo all'11'. Nel secondo tempo Modena in vantaggio per la quarta volta al 4', è sempre Granoche a segnare ma su calcio di rigore. Tutto finito? Niente affatto, al 14' del secondo tempo pareggio definitivo di Farias che porta le due squadre ai calci di rigore.

Conti sbaglia subito dal dischetto colpendo il legno, poi vanno tutti in gol fino all'errore di Gatto al quarto penalty del Modena, ed è ancora parità. Crisetig e Osuji si fanno parare il tiro, Longo, Marzorati e Murru realizzano, errore decisivo di Ciolek che vede ancora protagonista il portiere del Cagliari Cragno, i sardi vanno agli ottavi.

Sampdoria-Brescia: tutto più semplice per la squadra di Mihajlovic che passa in vantaggio su penalty realizzato da Gabbiadini. Mette al sicuro il risultato e la qualificazione il gol di Bergessio al 58' minuto.

Calendario ottavi Coppa Italia 2015: nel tabellone della Tim Cup spicca Inter-Sampdoria

  1. Fiorentina-Atalanta
  2. Inter-Sampdoria
  3. Juventus-Verona
  4. Milan-Sassuolo
  5. Napoli-Udinese
  6. Parma-Cagliari
  7. Roma-Empoli
  8. Torino-Lazio

Martedì 14 gennaio 2015 si torna in campo con 16 squadre di Serie A che daranno vita a otto partite il cui orario d'inizio è fissato al momento per le 20:45, si tratta di sfide a eliminazione diretta.

Manca quasi un mese e mezzo per la disputa degli ottavi di finale della Coppa Italia 2015 ed è presto per poter fare pronostici. A colpo d'occhio, Inter-Sampdoria sembrerebbe la partita più interessante da vedere, molto equilibrati anche i match di Torino-Lazio e Parma-Cagliari.

Favorite per la qualificazioni ai quarti della TimCup 2015, Milan, Juventus, Fiorentina, Napoli e Roma, ma le sorprese sono sempre dietro l'angolo. Come sempre, anche quest'anno sarà la RAI a trasmettere la diretta tv di tutte le partite.