Domenica 21 dicembre alle ore 12:30, allo stadio Marcantonio Bentegodi, si disputa il 13° derby della Scala o dell'Arena tra Hellas Verona-Chievo, valevole per la sedicesima giornata del campionato di Serie A. Per entrare nel clima veronese è consigliabile guardare la partita in diretta tv su Sky Calcio 1 HD, Mediaset Premium Calcio e Premium Calcio HD ed in streaming con le App di SkyGo e Premium Play, pranzando con un bollito misto di carne di manzo accompagnata dalla 'pearà', una salsa a base di pane grattugiato, formaggio, midollo, brodo e pepe nero, bevendo un'ottimo bicchiere di Bardolino DOC.

L'Hellas è al tredicesimo posto in classifica con 17 punti e quattro punti di vantaggio sui cugini del Chievo quartultimi.

Dopo tre sconfitte consecutive, nell'ultimo turno hanno vinto 2-1 ad Udine. Mister Andrea Mandorlini dovrà ovviare alle assenze del terzino sinistro Alessandro Agostini squalificato, del difensore centrale uruguaiano Alejandro Gonzalez e del danese Frederik Sorensen, del centrocampista Jacopo Sala, del turco Mounir Obbadi e del moldavo Artur Ionita, dell'attaccante argentino Juanito e del serbo Bosko Jankovic tutti infortunati. Per il Chievo la sconfitta 0-2 con l'Inter nel posticipo di lunedì 15 dicembre, ha interrotto una serie positiva che durava da cinque turni dove aveva ottenuto due vittorie e tre pareggi. Mister Rolando Maran non avrà a disposizione il solo centrocampista argentino Ruben Botta squalificato per tre giornate dal Giudice sportivo.

I due allenatori dovrebbero schierare queste probabili formazioni:

  • Hellas Verona (3-5-2): Rafael; Vangelis Moras, Rafael Marquez, Guillermo Rodriguez, Ivan Martic; Emil Hallfredsson, Panagiotis Tachtsidis, Lazaros Christodoulopoulos, Davide Brivio; Luca Toni, Nico Lopez.
  • Chievo (4-4-2): Albano Bizzarri; Nicolas Frey, Alessandro Gamberini, Bostjan Cesar, Ervin Zukanovic; Valter Birsa, Mariano Izco, Ivan Radovanovic, Perparim Hetemaj; Alberto Paloschi, Riccardo Meggiorini.

Sono dodici i precedenti disputati quattro in serie A ed otto in serie B, con un bilancio in perfetto equilibrio con cinque vittorie a testa e due pareggi.

I migliori video del giorno

Come ogni derby il pronostico è incerto, con leggero vantaggio dell'Hellas (quota Snai 1 a 2.25 e 1X a 1.32). Sicuramente non è prevista una partita ricca di reti (Under 2,5 a 1.78 e Goal a 1.75).