Domenica 14 dicembre, nel canonico orario delle ore 15:00, si disputano tre incontri valevoli per la quindicesima giornata di serie A. Allo stadio Luigi Ferraris s'incontrano Genoa-Roma, allo stadio Friuli Udinese-Verona ed allo stadio Ennio Tardini Parma-Cagliari, è possibile seguire le gare in diretta streaming con l'App Sky Go e Premium Play.

Genoa-Roma (pronostico con quota Snai Goal a 1.75) è il big match della giornata trasmesso in diretta tv da Sky Calcio 1 HD, Mediaset Premium Calcio 1 e Premium Calcio HD. Entrambe le squadre stanno attraversando un buon momento di forma e risultati. Il Grifone è in serie positiva da nove turni, sei vittorie e tre pareggi; i Giallorossi sono reduci dalla sconfitta 0-2 in Champions League con il Manchester City che è costata il passaggio agli ottavi di finale.

In campionato non perdono da quattro giornate dove hanno conquistato tre vittorie ed un pareggio 2-2 con il Sassuolo nell'ultimo turno disputato. Sorride mister Gasperini che non avrà a disposizione il solo Mandragora per una lesione al muscolo. Mister Garcia dovrà rinunciare a De Rossi assente per squalifica ed agli infortunati Balzaretti, Castan ed Ucan. I due tecnici dovrebbero schierare queste probabili formazioni:

  • Genoa (4-3-3): Perin; Roncaglia, Burdisso, De Maio, Antonelli; Bertolacci, Sturaro, Kucka; Perotti, Matri, Falque.
  • Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Astori, Manolas, Holebas; Nainggolan, Keita, Pjanic; Florenzi, Totti, Gervinho.

Udinese-Verona (pronostico 1 a 1.95) si potrà seguire in diretta tv su Sky Calcio 3 HD, Mediaset Premium Calcio 2 e Premium Calcio HD 2.

I migliori video del giorno

La vittoria di domenica scorsa con l'Inter, ha permesso ai Bianconeri di conquistare tre punti che mancavano da cinque giornate. I Gialloblu non vincono da otto turni ed hanno perso le ultime tre gare disputate. Mister Stramaccioni non avrà a disposizione il solo Muriel fermo ai box per la lesione al flessore destro. Infermeria piena per mister Mandorlini che dovrà rinunciare a numerosi infortunati. Non saranno disponibili Sala, Sorensen, Jankovic, Martic, Obbadi ed Ionita, ai quali si aggiunge il messicano Marquez fuori per squalifica. I due tecnici dovrebbero schierare queste probabili formazioni:

  • Udinese (3-5-1-1): Karnezis; Heurtaux, Danilo, Piris; Widmer, Guilherme, Allan, Badu, Pasquale; Fernandes; Di Natale.
  • Verona (4-3-3): Rafael; Gonzalez, Moras, Rodriguez, Agostini; Campanharo, Tachtsidis, Hallfredsson; Lopez, Toni, Christodoulopoulos.

Parma-Cagliari (pronostico Over 2,5 a 1.73) sarà trasmessa in diretta tv esclusiva da Sky Calcio 2 HD e si potranno seguire le azioni più importanti e gli eventuali goal su Mediaset Premium Calcio Diretta Premium.

Entrambe le squadre sono in crisi di risultati: gli emiliani sono reduci da quattro sconfitte consecutive; i sardi non vincono da sei giornate dove hanno conquistato tre punti. Mister Donadoni dovrà sopperire alle assenze di Gobbi squalificato ed degli infortunati Coda, Ghezzal, Paletta, Biabiany e Cassani. Problemi in attacco per mister Zeman che oltre all'infortunato Sau si è aggiunto Ibarbo squalificato dal Giudice sportivo; ancora indisponibili Eriksson e Colombi. I due tecnici dovrebbero schierare queste probabili formazioni:

  • Parma (3-5-2): Iacobucci; Costa, Lucarelli, Felipe; Rispoli, Acquah, Lodi, Galloppa, De Ceglie; Cassano, Palladino.
  • Cagliari (4-3-3): Cragno; Balzano, Ceppitelli, Rossettini, Avelar; Crisetig, Conti, Ekdal; Farias, Longo, Cossu.