Mercoledì 10 dicembre si giocherà Chelsea-Sporting Lisbona, ultima giornata del girone eliminatorio di Champions League. Il fischio d'inizio delmatch è previsto per le ore 20 e 45 allo stadio "Stamford Bridge" di Londra. Ma vediamo subito quali sono le indicazioni utili al pronostico, le quote e tutti i consigli scommesse.

Champions League, pronostico Chelsea-Sporting Lisbona 10 dicembre: i consigli scommesse e le quote

Il match i programma a Londra conterà soprattutto per lo Sporting Lisbona, dato che il Chelsea ha già centrato la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League e, molto probabilmente, non sarà particolarmente motivato nell'affrontare questa sfida.

I portoghesi, invece, hanno a disposizione ancora due risultati: gli uomini di Marco Silva accedono agli ottavi di finale se pareggiano contro il Chelsea oppure se perdono e lo Shalke 04 non batte il Maribor. Una precisazione molto importante: lo Sporting Lisbona prenderà sicuramente parte all'Europa League. Ma vediamo alcuni dati molto importanti per il pronostico: il Chelsea si presenta a questo match dopo il ko contro il Newcastle (il primo dlela stagione); inoltre, solo il Porto ha realizzato più reti della squadra di Josè Mourinho. Lo Sporting Lisbona, invece, viene dalla bella vittoria ottenuta nel campionato portoghese contro il Boavista, ma sarà falcidiato dalle assenze. Nelle ultime due partite disputate in Champions League ha raccolto due vittorie (contro Shalke 04 e Maribor). La squadra di Mourinho non sarà particolarmente motivata, quindi vi consigliamo di puntare sul pareggio, molto ben quotato a 3,70 da Betflag.it.

I migliori video del giorno

In alternativa, puntiamo sull'Over 2,50.

Champions League, pronostico Chelsea-Sporting Lisbona 10 dicembre: le probabili formazioni del match

Probabile formazione titolare Chelsea (4-2-3-1): Curtois, Ivanovic, Cahill, Terry, Filipe Luis, Matic, Fabregas, Ramires, Oscar, Hazard, Drogba. Allenatore: Mourinho

Probabile formazione titolare Sporting Lisbona (4-3-3): Rui Patricio, Cedric, Mauricio, Sar, Jefferson, Carvalho, Adrien, Martins, Nani, Carillo, Slimani. Allenatore: Marco Silva.