Martedì 16 dicembre alle ore 20:30 si recupera l'incontro della 14^ giornata, del campionato di calcio di Serie B 2014-15, tra Virtus Entella-Modena rinviato a causa dell'alluvione che colpì la città di Chiavari il 16 novembre. La partita si disputa allo stadio 'Comunale' di Chiavari e sarà arbitrata da Eugenio Abbattista della sezione AIA di Molfetta; gli assistenti saranno Alessandro Raparelli di Albano Laziale e Vincenzo Soriano di Barletta, quarto uomo Marco Serra di Torino. La gara sarà trasmessa in diretta tv ed in esclusiva da Sky Calcio 3HD, con la possibilità di seguire l'incontro anche in diretta streaming con l'App di SkyGo.

Il Modena è al 12° posto in classifica con 22 punti e due di vantaggio sulla Virtus.

Le due squadre hanno stati d'animo diversi ed il motivo sono le aspettative pre-campionato. I liguri, alla prima presenza in Serie B, sono partiti con l'obiettivo salvezza. Sono in serie positiva da tre turni dove hanno pareggiato 0-0 con l'Avellino, 2-2 a Varese e vinto 2-1 con il Vicenza. Gli emiliani, dopo la sconfitta nella semifinale dei playoff dell'anno scorso contro il Cesena (0-1 in casa ed 1-1 in trasferta) ed il rotondo successo per 3-0 di Palermo in Coppa Italia, pensava di recitare un ruolo di primo piano. Non vincono da due turni dove hanno pareggiato 0-0 con il Livorno e perso 0-1 il derby con la capolista Carpi.

I due mister Luca Prina e Walter Novellino dovrebbero schierare queste probabili formazioni:

  • Virtus Entella (4-3-3): Andrea Paroni; Simone Francesco Iacoponi, Belli, Cesar, Michele Russo; Francesco Di Tacchio, Gennaro Volpe, Michele Troiano; Pedro Miguel Costa Ferreira, Gianluca Litteri, Marco Sansovini. A disposizione: Maarten van der Want, Leandro Rinaudo, Luca Cecchini, Paolo Valagussa, Cristian Battocchio, Andrea Mazzarani, Mickael Latour, Eric Lanini, Cephas Malele.
  • Modena (4-4-2): Carlo Pinsoglio; Simone Gozzi, Thiago Cionek, Davide Zoboli, Gianni Manfrin; Luca Calapai, Amidu Salifu, Francesco Signori, Luca Nizzetto; Stefano Beltrame, Pablo Granoche. A disposizione: Niccolò Manfredini, Lino Marzorati, Denis Tonucci, Matteo Rubin, Wilfred Osuji, Andrea Schiavone, Riccardo Nardini, Nicola Ferrari, Davide Luppi.

Le due squadre è la prima volta nella storia che s'incontrano in partite ufficiali.

I migliori video del giorno

Partita dal pronostico incerto: la vittoria della Virtus è quotata (Better) a 2.90, quella del Modena a 2.70 ed il pareggio a 2.90. E' consigliabile scommettere sulla doppia chance X2 a 1.40, i bookmaker non prevedono una gara ricca di reti (Under 2,5 a 1.60).