Dopo il trionfo azzurro nella Supercoppa italiana 2014, a Fuorigrotta, oggi domenica 11 gennaio 2015, con orario calcio d'inizio fissato per le 20:45, c'è Napoli-Juventus, secondo ed entusiasmante atto stagionale della sfida infinita tra partenopei e bianconeri: celebrata venerdì 2 gennaio la grande festa al San Paolo per la presentazione ai tifosi dell'ambito trofeo (in 25.000 mila sugli spalti), sbrigata, con un entusiasmante poker, la pratica Cesena al Manuzzi, il Napoli ospita al San Paolo, per la 18a giornata di Serie A, la Juventus capolista.

Il match del San Paolo, in occasione del quale il Napoli calcio e i tifosi azzurri ricorderanno Pino Daniele, sarà trasmesso in diretta tv da Sky, sui canali Sky Sport 1 HD, Supercalcio HD e Calcio 1 HD, e da Mediaset Premium su Premium Calcio HD, mentre gli abbonati potranno seguire la partita anche in live streaming video su Sky Go e Premium Play. Prima di passare alle probabili formazioni, ai pronostici calcio e alle quote scommesse, ricordiamo che sarà possibile seguire Napoli-Juventus in diretta e gratis grazie alla radiocronaca su Rai Radio1.

Napoli-Juve, atto II: probabili formazioni, pronostici e quote calcio

Vediamo subito le ultime notizie sulle formazioni di Napoli-Juventus di oggi domenica 11 gennaio 2015. In casa Napoli, trionfo in Supercoppa sulla Juve e successo in campionato sul Cesena, potrebbero aver dato ai partenopei la giusta spinta per ripartire e, chissà, guardare oltre il famigerato terzo posto. Solito 4-2-3-1 per Benitez: il tecnico madrileno, fatto l'appello degli indisponibili (Zuniga, Michu, Insigne e Ghoulam, con quest'ultimo impegnato in Coppa d'Africa) dovrebbe preferire Britos a Strinic nel pacchetto arretrato, mentre, in mediana, sono molto alte le chance di conferma per Gargano e David Lopez.

Qualche dubbio per il ruolo di esterno offensivo mancino, con Mertens leggermente favorito su De Guzman e Gabbiadini. Nessun dubbio invece per Hamsik, Callejon e Higuain, titolarissimi dopo le recenti ottime performance. In casa Juventus, dati i recenti trascorsi, non manca chi parla di mini-crisi: una sola vittoria (a Cagliari) negli ultimi quattro turni di campionato, più l'intermezzo poco felice di Doha.

Allegri non demorde e rilancia il suo 4-3-1-2: costretto a rinunciare a Barzagli, Asamoah e Romulo, il tecnico livornese schiererà, davanti a Buffon, Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini ed Evra, mentre, fin dal primo minuto, a dettare i tempi in mezzo al campo ci saranno Marchisio, Pirlo, Pogba e Vidal, con Tevez e Llorente terminali offensivi (non si esclude però l'impiego dal 1' di Morata in luogo di Llorente)

Ricapitolando, ecco le probabili formazioni di Napoli-Juventus, posticipo serale della 18a giornata di Serie A. Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Britos; Gargano, Lopez; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain.

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Vidal; Tevez, Llorente.

Quanto ai pronostici calcio e alle quote scommesse 1X2 di Napoli-Juventus, match valido per la 18esima giornata di Serie A, diciamo subito che, stando alle previsioni dei bookmakers, partenopei e bianconeri hanno le stesse chance di vittoria: gli esiti 1 e 2 sono entrambi dati a 2,65, mentre l'esito X è pagato a 3,30. Alla luce del grande potenziale offensivo, della celeberrima rivalità e della reciproca voglia di rivalsa, una valida alternativa all'esito finale 1X2 potrebbe essere la giocata over 1,5.

Questo il nostro consiglio.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!