Dura a dirsi ma oramai l'allarme è stato lanciato e non si tratta più di calcio, ma di una vendetta. Anche se il Presidente della Roma ha assicurato nessuna vendetta dai romanisti, sembrano essere partiti col piede di guerra i circa 2500 tifosi giallorossi che in queste ore stanno raggiungendo lo stadio De Kuip per assistere al match Feyenoord-Roma che avrà inizio alle 21.05 di giovedì 26 febbraio 2015. Ad attenderli a Rotterdam uno schieramento anti-terrorismo composto da cani antiesplosivo e una aggregazione di forze dell'ordine senza precedenti.

Pubblicità
Pubblicità

E' evidente che gli olandesi si attendono una vendetta italiana per quanto accaduto in Italia, dove i tifosi-vandali del Feyenoord sono stati arrestati per gli scontri nel centro di Roma prima della partita di Europa League, per poi essere rimpatriati nel loro paese. A tal proposito, la partita calcistica del 26 febbraio andrebbe forse sospesa, per evitare incidenti molto più gravi, ma il Viminale ha già dichiarato che collaborerà con la polizia olandese con l'obiettivo di evitare disordini, soprattutto da parte di tutti quei tifosi che sbarcheranno a Rotterdam senza biglietto.

In ogni caso, la tensione è alle stelle e i tifosi della Roma sono sempre più infuriati per via dei danni nel centro della Capitale italiana causati dagli ultras olandesi. Proprio per questo si teme una vendetta esemplare, ma il Colle sta già valutando di inviare forze di polizia italiane a supporto di quelle olandesi perché il grado di rischio aumenta con l'avvicinarsi del momento del calcio d'inizio. Da quanto si apprende, i tifosi giallorossi raggiungeranno Rotterdam in aereo, treno o pullman, ma la polizia olandese ha già predisposto alcune informazioni a riguardo.

Pubblicità

  • Per la giornata del 26 febbraio 2015, solo un treno avrà come destinazione e fermata la Stazione Centrale di Amsterdam al Feyenoord Stadium di Rotterdam.
  • Il treno dedicato ai tifosi della Roma partirà dal Binario 2B della Stazione Centrale di Amsterdam e l'orario di partenza è stato impostato per le 17.15, con arrivo al Feyenoord Stadium di Rotterdam alle 18.45.
  • Al vecchio porto di Rotterdam, vicino al quartiere Blaak, sarà allestita una fan zone da cui in direzione Feyenoord Stadium partiranno alcuni pullman alle 18.15.
  • Vietata la vendita di qualsiasi bevanda alcolica e i tifosi che riusciranno a portare sostanze alcoliche al di fuori della fan zone, rischieranno una multa o l'arresto.
Come detto all'inizio, di certo non si tratta più di una partita di calcio e forse andrebbe fermata o giocata a porte chiuse, anche perché gli ultras olandesi hanno già preparato delle magliette con scritto: "Romani accoltellatori, vi aspettiamo". Ad ogni modo, per vedere la diretta tv dell'incontro del secondo gruppo di partite giornaliere di Europa League comodamente da casa, è possibile attraverso lo streaming del portale sportmediaset.it.
Leggi tutto