Pellè contro Balotelli, sfida tra bomber italiani in Premier League. E' anche questo Southampton - Liverpool, gara che chiude la 26^giornata di Premier League, in programma domenica 22 febbraio alle ore 17.15 Il posticipo al St. Mary's Stadium è scontro in zona Champions League, saints, quarti, reds settimi, quattro i punti di differenza. Squadra di casa in leggera flessione e con l'infermeria piena, squadra ospite in risalita galvanizzata dai recenti successi in Europa League e FA Cup. Southampton - Liverpool è trasmessa in diretta tv, a partire dalle 17.10, da Fox Sports.

Il Southampton è la grande sorpresa del campionato inglese, ad inizio stagione era identificata come una squadra che avrebbe potuto fare bene in campionato, nessuno però credo abbia pronosticato i saints così in alto a questo punto della stagione, non tanto per il valore di Pellè e compagni, ma principalmente per il valore tecnico dei top team di Premier League. Nell'ultimo turno pareggio a reti bianche in casa, contro il West Ham, arrivato dopo un successo fuori(QPR)e una sconfitta interna(Swansea), entrambe con il punteggio di 1-0. Risultati altalenanti in questa fase che hanno permesso al Manchester United il sorpasso al terzo posto. Notevoli problemi di formazione per mister Koeman, privo degli infortunati Gallagher, Rodriguez e Alderweireld, e dello squalificato Bertrand, inoltre con diversi elementi in dubbio.

Il Liverpool arriva dalle fatiche di Europa League, dove un rigore trasformato da Balotelli è stato decisivo per vincere il primo round contro i turchi del Besiktas. Nell'ultimo match di Premier League vittoria contro il Tottenham, decisa anche questa da Super Mario, che a sette minuti dallo scadere sanciva il definitivo 3-2 per i reds, portando a nove giornate la striscia positiva del Liverpool in Premier League.

Di Jones e Lucas Leiva le assenze certe, Gerrard è in dubbio.

Probabili formazioni

Southampton (4-2-3-1): Forster; Clyne, Fonte, Gardos, Yoshida; Wanyama, Schneiderlin; Tadic, Mane, Elia; Pellè. Allenatore Koeman

Liverpool (3-4-2-1): Mignolet; Can, Skrtel, Sakho; Markovic, Henderson, Allen, Moreno; Coutinho, Sterling; Sturridge.

Allenatore Rodgers

Precedenti e pronostico

All'andata 2-1 reds, in gol Sterling e Sturridge, con in mezzo il gol del momento pareggio di Clyne. Lo scorso campionato, nell'ultimo precedente giocato al St. Mary's Stadium, netta affermazione del Liverpool con il risultato di 0-3 (Suarez Sterling e Sturridge). Nei 37 precedenti di massimo campionato giocati con il Southampton padrone di casa, 16 vittorie saints, 9 pareggi e 12 vittorie reds. Nel campionato 2012/13 l'ultima vittoria dei padroni di casa: 3-1. Pronostico: la tripla esiste perché esistono partite come questa, quote equilibrate, nessun sbilanciamento, il pareggio, che forse farebbe più comodo alla squadra di casa che non al Liverpool, tutto sommato ci può stare, X o Under come alternativa il nostro consiglio.