Spettacolo e goal allo Juventus Stadium: i bianconeri vincono 3-2 in un big match davvero spettacolare grazie alla doppietta di Tevez e alla rete di Llorente. Inutile il rigore di Gonzalo Rodriguez e la punizione di Ilicic. Ecco le pagelle del big match:

Juventus

Buffon 6 - Non interviene quasi mai, ma quando lo fa da sicurezza all'intera retroguardia. Non può nulla sulla punizione di Ilicic.

Lichtsteiner 6 - Scarico e spento rispetto al solito, svolge i suoi compiti senza strafare.

Barzagli 6.5 - Il migliore della difesa, chiude con precisione ogni avanzata dei viola.

Chiellini 5.5 - Va spesso in difficoltà, soprattutto sui dribbling di Salah. Regala ingenuamente il secondo penalty alla Fiorentina.

Evra 7 - Un assist al bacio per Tevez e tante iniziative personali.

Sturaro 5.5 - Prova a mettercela tutta, ma Badelj lo mette spesso in difficoltà.

Padoin (dal 77') s.v.

Pirlo 5.5 - Conferma il suo momento poco positivo perdendo troppi palloni e regalando un calcio di rigore alla squadra di Montella.

Vidal (dal 56') 6 - Fa respirare Pirlo giocando senza strafare e dando la giusta consistenza alla linea mediana.

Marchisio 6 - Crea un paio di occasioni e chiude senza problemi le spinte del centrocampo viola.

Pereyra 6.5 - Si fa vedere tra le linee e viene servito spesso dai compagni, creando superiorità numerica.

Ogbonna (dal 70') 6 - Chiude bene e legge in anticipo ogni situazione.

Tevez 7.5 - Due goal fantastici, dove mette in mostra tutto il suo repertorio. Altre parole per descrivere l'Apache sono superflue.

Llorente 7 - Fa a sportellate in mezzo all'area e segna il goal del pari. Davvero una buona partita da parte dello spagnolo.

Allegri 7 - Urla e incita la sua squadra in ogni momento, spronando chiunque passi dalle sue parti.

Fiorentina

Neto 5.5 - Troppe indecisioni sulle uscite, soprattutto quelle alte.

Basanta 5 - Piazzato male in fase difensiva, non contiene nessuna iniziativa dell'attacco juventino.

Rodriguez 5 - Un rigore sì, un rigore no.

Ma in difesa lascia troppa libertà a Llorente.

Savic 5 - Male come tutta la difesa viola. Spesso va in confusione.

Marcos Alonso 5.5 - Spinge bene, però torna davvero poco in copertura.

Fernandez 6 - Qualche buona giocata e qualche discreta iniziativa personale.

Borja Valero (dal 76') s.v.

Badelj 6 - Gioca senza strafare. Classica partita senza oneri né onori.

Aquilani 5.5 - Pereyra lo mette in crisi in ogni situazione.

Joaquin 6 - Cerca di scuotere la squadra, ma predica spesso nel deserto.

Mario Gomez 6.5 - Quando vede bianconero si esalta, ma l'intesa con Salah non è ai massimi storici.

Gilardino (dal 71') 5.5 - Prova qualche incursione, ma non è facile lottare con la difesa bianconera.

Salah 6.5 - Quando punta l'uomo crea confusione e superiorità. Ma l'incisività sotto porta manca da troppo tempo.

Ilicic (dall'81') 6.5 - Fa in tempo a calciare una punizione magistrale all'incrocio dei pali.

Montella 6 - Squadra ordinata e ben messa in campo. Ma in casa della Juventus non è mai semplice vincere.