Giornata molto intensa quella di ieri per il Direttore Sportivo Beppe Marotta, soprattutto per la questione legata alla cessione di Carlos Tevez. La richiesta della Juventus è sempre la stessa: 6,5 milioni di euro. Con il presidente del Boca Juniors, Angelici, occorre solo trovare un accordo per le modalità di pagamento. Il Boca punta molto sulle contropartite tecniche: Marotta non vuole rimetterci

L'accordo, in linea di massima, è stato raggiunto per 5 milioni di euro più il cartellino dell'attaccante Guido Vadalà, classe 1997, considerato come un interessantissimo talento.

Pubblicità
Pubblicità

Vadalà dovrebbe andare subito in ritiro con la prima squadra. 

Juventus: Berardi tra un anno, si aspetta una risposta per Cuadrado

Marotta, inoltre, ha incontrato anche il Sassuolo per definire il futuro di Domenico Berardi. Tutto confermato: il giovane fantasista dell'Under 21 sarà riscattato dagli emiliani e la Juventus avrà il diritto di riacquisto. In pratica, la stessa formula usata per Simone Zaza: Berardi, dunque, indosserà la maglia bianconera tra un anno. 

Sul fronte acquisti, la Juventus continua a lavorare su tre direzioni, quelle che portano a Cuadrado, Salah e Jovetic. Lucci, agente del colombiano, parlerà a breve con il Chelsea per conoscere le intenzioni dei 'blues' in merito al suo assistito: sarà fondamentale il parere di Josè Mourinho, se sarà cioè intenzionato a tenere il giocatore in rosa oppure concedere il nullaosta per la sua cessione. 

Calciomercato Juventus: duplice interferenza con l'Inter per Salah e Jovetic?

L'incontro tra la Fiorentina e l'entourage dell'attaccante egiziano, Mohammed Salah è stato rimandato a oggi: la dirigenza bianconera sta aspettando di sapere se il talento di proprietà del Chelsea sceglierà di rimanere a Firenze oppure deciderà di tornare (solo per poco tempo) a Londra. Anche l'Inter, però, ha messo gli occhi sul giocatore e potrebbe scatenarsi un gran bel duello di mercato.
Le 'interferenze' tra Juventus e Inter non finiscono qui, perchè sembra che il direttore sportivo del 'biscione', Piero Ausilio, abbia intenzione di fare sul serio per Stevan Jovetic: c'è stato un contatto, infatti, tra il dirigente dei nerazzurri e l'agente del talento montenegrino, Fali Ramadani.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto