Smaltite le delusioni per alcuni mancati acquisti - su tutti quelli di Ibrahimovic e Kondogbia - il Milan si è rimboccato le maniche ed è pronto a lanciare una serie di offensive sul mercato per consegnare a Mihajlovic una rosa in grado di tornare a competere per grandi traguardi. I rossoneri hanno praticamente definito l'acquisto di Bertolacci, che la Roma ha riscattato dal Genoa prima di avviare la trattativa con il club di Berlusconi. Il centrocampista italiano sarà a Milanello per una cifra che si aggira intorno ai 20 milioni di euro.

Pubblicità
Pubblicità

Un rinforzo importante e di qualità per il centrocampo del Milan che ora, però, deve riprendere il discorso per acquisire un grande centravanti, e la pista più calda in queste ultime ore è quella che porta a Bacca del Siviglia.

Milan, ecco la strategia per anticipare la Roma nella corsa a Bacca

La Roma sta lavorando da tempo sul centravanti colombiano e avrebbe già in serbo una proposta da 25 milioni di euro per il Siviglia. Il 28enne attaccante sudamericano sarebbe allettato da un trasferimento in giallorosso, perché così potrebbe giocare in Champions League, competizione che il Siviglia gli garantisce, avendo vinto l'Europa League nella stagione appena terminata.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Da questo punto di vista, il Milan sembra partire in svantaggio, poiché la squadra di Mihajlovic, il prossimo anno, non prenderà parte a competizioni internazionali. Ecco perché, Galliani sta preparando una strategia ben precisa per superare la Roma e mettere le mani sull'ottimo attaccante colombiano.

Sfumati Ibrahimovic e soprattutto Jackson Martinez, i rossoneri non possono permettersi altri passi falsi, per evitare che la tifoseria, già scottata dai recenti smacchi subiti sul mercato, si infuri ulteriormente.

Pubblicità

Il Milan sta lavorando sotto traccia e, in particolar modo, sta agendo sulle motivazioni di Carlos Bacca. Infatti, se è vero che trasferendosi all'ombra della Madonnina il centravanti colombiano non giocherebbe in Europa, è pur vero che il club rossonero sta presentando al calciatore e al suo entourage un progetto ben preciso che prevede un pronto ritorno ai massimi livelli della squadra, con Bacca che sarebbe il perno centrale della rinascita. Questa prospettiva avrebbe motivato non poco l'attaccante del Siviglia, meno convinto, a questo punto, di accettare l'offerta della Roma.

Con l'eventuale arrivo del centravanti colombiano, il Milan finalmente sistemerebbe l'attacco, dopo gli ultimi flop relativi agli acquisti di Fernando Torres e Mattia Destro

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto