Può finalmente sorridere Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, che, dopo tanti rifiuti (vedi Jackson Martinez e Kondogbia) è riuscito a portare a termine due buone trattative. La prima è quella che riguarda il centrocampista Andrea Bertolacci, anni 24; la seconda porta il nome di Carlos Bacca, attaccante di 28 anni.

Mercato Milan, Bertolacci: colpo o azzardo?

Il primo vero colpo del mercato del Milan è stato quello di Bertolacci.

Pubblicità
Pubblicità

Adriano Galliani ha offerto una cifra di circa 20 milioni di euro alla Roma che aveva appena riscattato dal Genoa la seconda metà del cartellino per una cifra di 8 milioni di euro. Un acquisto che ha fatto storcere un po' il naso ai tifosi rossoneri, non tanto per le qualità del giocatore ma per il costo dell'operazione. Giudicati troppi i 20 milioni che il Milan ha dovuto sborsare per il suo acquisto. Come sempre nel calcio, sarà il campo a dire chi ci ha visto bene e chi male.

Pubblicità

Mercato attaccanti Milan: ecco Bacca

Il secondo colpo è arrivato in attacco. Da un colombiano all'altro. In principio doveva essere Jackson Martinez (che però ha firmato per l'Atletico Madrid), invece sarà Carlos Bacca il nuovo bomber del Milan. L'attaccante arriva dal Siviglia per una cifra molto vicina ai 30 milioni di euro. Battuta la forte concorrenza di Liverpool e soprattutto Roma.

Le trattative in corso: Luiz Adriano, Witsel, Baselli e Pjaca.

Dopo Bertolacci e Bacca il Milan non ha intenzione di fermarsi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Galliani e il suo staff stanno continuando a monitorare diverse situazione che riguardano giocatori importanti. Uno su tutti quella di Axel Witsel, 26 anni, centrocampista dello Zenit San Pietroburgo e della nazionale belga. La richiesta del club russo è altissima: 40 milioni di euro. Non sarà facile riuscire a far abbassare le pretese ad un club come lo Zenit che economicamente sta bene e non ha necessità di vendere a tutti i costi. Il Milan però ha la disponibilità economica per poter portare a termine la trattativa e ha già trovato con l'agente del giocatore l'accordo sulla base di un contratto quadriennale da oltre 4 milioni di euro a stagione.

Sempre calda la pista che porta a Luiz Adriano, 28 anni, attaccante dello Shakhtar Donetsk. Il giocatore è in scadenza di contratto (31 dicembre 2015) e ha già fatto sapere che non intende rinnovare, forte di un accordo proprio con il Milan che quindi lo prenderebbe a parametro zero a gennaio. Galliani però vuole provare a vestirlo di rossonero già in questa finestra di mercato e metterlo sin da subito a disposizione del tecnico Mihajlovic.

Per quanto riguarda la linea verde che tanto piace al presidente Berlusconi, ma che alla fine si fa fatica ad attuare, si continuano a monitorare le situazioni dei giovani Daniele Baselli, 24 anni, centrocampista dell'Atalanta, e Marko Pjaca, 20 anni, attaccante della Dinamo Zagabria.

Pubblicità

Per l'italiano, con il quale c'è un accordo di massima già da gennaio, ci sarà in settimana l'incontro con l'Atalanta. Per il croato, invece, è previsto un incontro con l'agente.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto