La FA, federazione calcistica inglese, ha effettuato il sorteggio del campionato 2015-2016 di Premier League. La nuova stagione prenderà il via l'8 agosto e si concluderà il 15 maggio. Fin dalla prima giornata avremo interessanti big match, per quello che si candida ad essere ancora una volta il campionato più spettacolare d'Europa, non ce ne voglia la Serie A. Nel corso di questo articolo andremo a scoprire il dettaglio della prima giornata di Premier League 2015-16, oltre ai vari scontri diretti che ci saranno sino alla conclusione.



Premier League: calendario del campionato inglese

L'esordio, come già accennato, sarà l'8 agosto. Per la prima giornata spiccherà Manchester United-Tottenham, mentre i campioni in carica del Chelsea affronteranno lo Swansea. Trasferte per Liverpool e Manchester City, rispettivamente contro Stoke City e West Bromwich, mentre l'Arsenal ospiterà il West Ham. Le altre partite in programma saranno, Everton-Watford, Bournemouth-Aston Villa, Leicester-Sunderland, Norwich-Crystal Palace e Newcastle-Southampton.

Già alla seconda giornata (15 agosto) si inizierà a far sul serio per il discorso scudetto, con il Chelsea che sarà in trasferta contro il Manchester City, mentre il turno successivo, il terzo della stagione (22 agosto), vedrà andare in scena Arsenal-Liverpool; relativamente tranquilla la quarta giornata (29 agosto) di Premier League, mentre alla quinta (12 settembre) si disputerà Manchester United-Liverpool.

Si proseguirà con Chelsea-Arsenal alla sesta giornata (19 settembre), poi avremo sfide interessanti, ma senza big match al settimo turno (26 settembre); il campionato tornerà ad infiammarsi successivamente con Arsenal-Manchester United all'ottava giornata (3 ottobre), quando contemporaneamente ci sarà il derby di Liverpool tra i Reds e l'Everton a Goodison Park. Da segnalare alla nona giornata (17 ottobre) gli impegni esterni di Red Devils e Reds, rispettivamente contro Everton e Tottenham.

La decima giornata (24 ottobre) sarà caldissima a Manchester, dato che avremo il derby tra United e City all'Old Trafford; si andrà avanti all'undicesimo turno (31 ottobre) con il Chelsea che ospiterà a Stamford Bridge il Liverpool, dopodiché avremo una giornata più tranquilla, la dodicesima (7 novembre), ma che potrebbe comunque regalare emozioni.

Il big match in cartellone per la tredicesima giornata (21 novembre) sarà Manchester City-Liverpool, mentre al turno successivo, il quattordicesimo (28 novembre), soltanto i Blues avremmo un'ostica trasferta in casa del Tottenham; si proseguirà con la quindicesima (5 dicembre) e la sedicesima (12 dicembre), abbastanza tranquille, poi toccherà ad Arsenal-Manchester City alla diciassettesima giornata (19 dicembre).

A questo punto, nel bel mezzo delle vacanze natalizie, avremo il tradizionale Boxing Day nel giorno di Santo Stefano (26 dicembre), valevole come diciottesima giornata. La giornata in questione proporrà la sfide casalinghe di Chelsea, Liverpool e Manchester City, rispettivamente contro Watford, Leicester e Sunderland, oltre agli impegni fuori casa di Arsenal e Manchester United contro Southampton e Stoke City.

La diciannovesima giornata (28 dicembre) sarà infine quella che proporrà Manchester United-Chelsea. Saranno da definire poi anticipi e posticipi in base agli impegni in Champions League 2015-2016.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto