Oltre ai soliti nomi di Vidal e Pogba, a riscuotere l'interesse dei principali club europei c'è anche il difensore Leonardo Bonucci. Il centrale azzurro è finito nel mirino di Rafa Benitez, neotecnico del Real Madrid e alle prese con la ricerca del possibile sostituto di Sergio Ramos.

Benitez punta Bonucci

Con il difensore spagnolo sempre più destinato a vestire la maglia del Manchester United nella prossima stagione, Benitez è alla ricerca di un difensore centrale di spessore.

Pubblicità
Pubblicità

In questi due anni di campionato italiano, l'ex tecnico nel Napoli è rimasto affascinato dalle qualità del difensore bianconero, capace di abbinare ottime capacità difensive ad una discreta tecnica. Il Real è disposto a mettere ben 30 milioni di euro, cifra che permetterebbe di fare una notevole plusvalenza. Dal canto suo, la Juventus non ha intenzione di privarsi del giocatore più utilizzato da Allegri in questa stagione straordinaria e capace di garantire ottime prestazioni anche con il passaggio alla difesa a quattro.

La dirigenza ha già avviato i contatti con il suo procuratore Alessandro Lucci per mettere le basi del rinnovo del contratto attualmente in scadenza nel giugno 2017. Il giocatore percepisce attualmente 2 milioni di euro a stagione, ingaggio che verrebbe notevolmente ritoccato con il rinnovo. Tuttavia non è da escludere che la Juventus di fronte ad un'offerta così possa quantomeno farci un pensierino visto anche l'arrivo della giovane stella Daniele Rugani e il recupero completo di Andrea Barzagli.

Pubblicità

Witsel attende la Juve e rifiuta il Milan

Nonostante i numerosi acquisti effettuati già per la prossima stagione, la Juventus continua a tenere d'occhio il mercato in entrata. Con il futuro di Pirlo in America e quelli incerti di Pogba e Vidal, ma lotta e fanatici continuano a monitorare la situazione di Alex Witsel. Il centrocampista belga dello Zenit è seguito da mesi dalla dirigenza bianconera e il giocatore stesso ha lanciato dei chiari segnali alla Juve.

Nel caso dovesse partire uno tra Pogba e Vidal, il candidato principale a vestire la maglia bianconera è sicuramente il belga. Non è un caso, infatti, che Witsel abbia momentaneamente rifiutato la proposta di Galliani di trasferirsi al Milan. Il belga vuole giocare in palcoscenici importanti e aspetta di capire le intenzioni della Juve prima di guardarsi intorno.

Leggi tutto