La Copa America 2015 si sta avviando alla conclusione. Tra poche ore verrà disputata la finalissima del torneo di calcio sudamericano per nazionali; prima, però, ci attenderà anche la finale 3°-4° posto tra le due semifinaliste perdenti. Le emozioni nel corso di tutta la Copa America non sono certo mancate fin qui, come ad esempio l'eliminazione prematura del Brasile, così come non sono mancate le polemiche, spesso legate alla squadra di casa, il Cile.

Pubblicità
Pubblicità

La nazione di Vidal ha superato gli ultimi due turni grazie a qualche episodio particolare ed ora affronterà in finale l'Argentina. La squadra di Messi, dopo un inizio così così, ha ingranato la marcia ed espresso bel gioco. Nonostante abbia raggiunto la semifinale eliminando solo ai calci di rigore la Colombia, nell'ultima sfida ha letteralmente asfaltato il Paraguay. I rivali che si troveranno di fronte nella partita conclusiva della Copa America 2015 hanno battuto il Perù fra mille polemiche.

Copa America 2015, a che ora e dove vedere in tv la finale Cile-Argentina

La finale Cile-Argentina è stata pronosticata da molti al termine della fase a gironi.

I padroni di casa hanno vinto contro il Perù in semifinale con il risultato di 2-1, con Vargas che ha siglato una doppietta. Nel mezzo la rete del momentaneo pareggio, un autogol di Medel che nel tentativo di anticipare Carrillo ha messo la palla nella sua porta. La partita, però, è stata certamente condizionata dall'espulsione del peruviano Zambrano dopo 20', senza poi dimenticare il sospetto fuorigioco sul primo goal dell'attaccante di proprietà del Napoli, che bisogna dire poi si è visto annullare una rete regolare, sempre per offside.

Pubblicità

Decisamente più rotonda la vittoria dell'albiceleste, che con un roboante 6-1 ha surclassato il Paraguay, che nel corso della partita inaugurale del girone era riuscito ad impattare 2-2.

Ad aprire le marcature è stato Rojo, con Pastore che ha raddoppiato intorno alla mezz'ora, prima del goal di Barrios che ha accorciato le distanze. Nel secondo tempo è stata tutta un'altra musica con Messi che ha dispensato palloni qua e là mandando a segno diversi suoi compagni.

Nei primi minuti della ripresa ha segnato una doppietta Di Maria, poi anche Aguero è andato a referto, seguito da Higuain qualche minuto più tardi. L'Argentina è riuscita anche nell'impresa di non prendere ammonizioni che avrebbero costato la finalissima ad alcuni dei suoi fondamentali quali Messi, Aguero e Mascherano, tutti e tre diffidati. La finale Cile-Argentina della Copa America sarà disputata sabato 4 luglio 2015 alle ore 22.00, con diretta televisiva su Gazzetta TV.

Pubblicità

Sul canale 59 del DDT ci sarà anche la replica domenica 5 luglio 2015 alle ore 9.00 e 21.00. La finalina Perù-Paraguay verrà giocata sempre nella giornata di sabato, ma alle ore 1.30, con replica alle ore 7.00 e 19.30 dello stesso giorno.

Leggi tutto