Siamo alle battute conclusive della Concaf Gold Cup 2015: questa notte sapremo il nome delle finaliste che a Philadelphia si contenderanno il titolo di campione del Nord e Centro America. La prima semifinale ad andare in scena sarà Stati Uniti-Giamaica, alla mezzanotte italiana tra mercoledì 22 e giovedì 23 luglio, mentre alle ore 3:00 sarà il turno di Panama-Messico. Si va verso la finale più accredita alla vigilia, ovvero Stati Uniti-Messico, o sono possibili le sorprese? Ecco il nostro pronostico e i consigli scommesse sulle semifinali di Gold Cup 2015.

Stati Uniti - Giamaica

La fase a gironi è stata da entrambe superata senza alcun problema, ma nei quarti di finale il tennistico 6-0 rifilato a Cuba dagli Stati Uniti contro il sofferto successo di misura (1-0) della Giamaica a spese del comunque sorprendente Haiti la dice lunga sul potenziale del team di Jurgen Klinsmann. La nazionale a stelle e strisce è decisa a confermare il titolo vinto nella precedente edizione, e il penultimo step per raggiungere l'obiettivo prefissato è rappresentato dai Reggae Boyz, questa notte allo stadio Georgia Dome di Atlanta.

Precedenti: in 22 gare ufficiali giocate una sola vittoria della Giamaica, in Coppa del Mondo nel 2012 (2-1), per il resto 13 vittorie Usa e 8 pareggi. L'ultima partita in assoluto giocata (2013) e l'ultima in Gold Cup (2011) sono terminate entrambe con il punteggio di 2-0, ovviamente in favore degli americani. Pronostico: 1

Panama - Messico

Anche in questa semifinale c'è una favorita d'obbligo: il Messico, ma l'esito almeno sulla carta appare meno scontato di Usa-Giamaica.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pronostici Calcio

La Marea Roja è giunta alla fase ad eliminazione diretta come una delle migliori terza classificate nei gironi, ai quarti è riuscita a superare Trinidad e Tobago (prima nel gruppo C proprio davanti al Messico), dopo un interminabile match risolto solo alla lotteria dei rigori dopo ben 18 tiri dal dischetto, comunque con merito per quanto si è visto nei 120 minuti di gioco terminati 1-1. A questo punto, Cummings e compagni vogliono di nuovo centrare la finale come nella precedente edizione.

Soffertissimo anche l'approdo in semifinale del Messico, che è venuto a capo di un complicatissimo quarto contro il Costa Rica solo allo scadere dei tempi supplementari, grazie alla rete firmata da Guardado. Precedenti: 29 i match già disputati tra le due nazionali e bilancio favorevole al Messico con 15 vittorie, 9 pareggi e 5 sconfitte, ma gli ultimi precedenti in Gold Cup preoccupano la nazionale di mister Miguel Herrera: nel 2013 doppia vittoria di Panama, nella fase a gironi e come oggi in semifinale, tutte e due le sfide terminarono con il risultato di 2-1.

Pronostico: non semplice, Panama è in semifinale con quattro pareggi, ma è apparsa in crescita strada facendo, il Messico sembra discontinuo, anche se dotato di maggiore qualità: X il nostro consiglio, Goal l'alternativa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto