La situazione legata al possibile arrivo di Borini è ancora in stand-by, per questo motivo la Fiorentina ha deciso di virare altrove, guardando a est. Il nome nuovo del Calciomercato viola è quello della stella del Dnpro, Nikola Kalinic, attaccante croato di 27 anni. I viola avrebbero accelerato nelle ultime ore per chiudere il colpo in pochissimo tempo. Il giocatore è stato richiesto a gran voce dal tecnico portoghese, Paulo Sousa, che a quanto pare, è un grande estimatore del bomber croato, al quale non manca di certo l'esperienza internazionale.

Per la cessione a titolo definitivo del calciatore, il Dnipro chiede 8 milioni. Una cifra che fa il paio con quanto richiesto attualmente dal Liverpool per la cessione di Fabio Borini. Il ruolo di Kalinic è quello di prima punta, anche grazie ad una ottima capacità di vedere la porta. Con 34 reti segnate nelle ultime 4 stagioni con la maglia della formazione ucraina, Kalinic si è confermato bomber di assoluto valore, capace anche di giocare per la squadra e di servire deliziosi assist per i compagni, essendo dotato di una discreta tecnica di base. Kalinic vanta anche 20 presenze e 6 reti con la nazionale maggiore del proprio paese.

Salah è ufficialmente un giocatore della Roma.

Intanto la Roma ha ufficializzato poche ore fa l'approdo in maglia giallorossa di Mohamed Salah, dopo avere ricevuto il transfer provvisorio da parte della Fifa, in attesa di valutare l'esito del ricorso presentato dalla Fiorentina al massimo organo internazionale. Con il transfer, la Roma potrà presentare il giocatore, farlo allenare e schierarlo nelle partite ufficiali, ma solo per un mese.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Fiorentina Calciomercato

Sarà la Fifa a stabilire la liceità del contratto stipulato dal giocatore egiziano e a valutare l'opportunità di un congruo risarcimento a beneficio del club viola. Intanto la Roma attende in questi minuti l'arrivo a Fiumicino di Edin Dzeko, che arriva nella capitale per sostenere le visite mediche e apporre la firma sul contratto. Attesi circa 10 mila tifosi nello scalo romano.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto