Clamorose novità sul calciomercato della Juventus: nelle ultime ore, infatti, viste le grandi difficoltà nell'arrivare a Draxler, la società bianconerasarebbe ritornata su un centrocampista seguito già in passato, ovvero Axel Witsel dello Zenit, accostato in passato anche al Milan. Per quanto riguarda le trattative in uscita, invece, sembra che Zaza non sia più interessato a lasciare Torino, quindi il designato a partire dovrebbe essere Fernando Llorente.

Calciomercato Juventus: per il centrocampo rispunta Witsel

Secondo quanto riportato da "Sky Sport", la Juve avrebbe nuovamente sondato la pista che porta a Witsel, centrocampista dello Zenit San Pietroburgo.

Durante la giornata di ieri, infatti, la dirigenza bianconera avrebbe avuto sia contatti con il club russo che con il giocatore, quest'ultimo molto convinto di un possibile approdo nel campionato italiano. In passato, il belga è stato accostato anche al Milan, ma l'affare non è si è mai sbloccato. Adesso, però, Witsel potrebbe veramente approdare in Serie A, ma con la maglia dei "Campioni D'Italia". Per Draxler, invece, resta qualche piccola speranza, anche se lo Schalke 04 non sembra volersi muovere dalla richiesta iniziale di 30 milioni di euro.

Capitolo cessioni: Zaza resta, Llorente va in Spagna?

Oltre ad acquistare, la Juventus pensa anche a vendere. Nei prossimi giorni, infatti, almeno tre giocatori lasceranno la "Vecchia Signora" e sembrava che uno di questi dovesse essere Simone Zaza. L'attaccante ex Sassuolo, però, con un messaggio su Twitter, ha deciso di rifiutare l'offerta del West Ham e di giocarsi le proprie chance in bianconero, quindi il probabile partente nel reparto avanzato dovrebbe essere Fernando Llorente. Su quest'ultimo, sempre secondo "Sky Sport", continua il pressing delSiviglia, il quale parevolerlo prendere non più in prestito, bensì a titolo definitivo.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Serie A

Nelle prossime ore, poi, dovrebbe salutare anche Paolo De Ceglie, molto vicino alla Sampdoria, mentre rimangono dei dubbi anche su Isla, fischiato nuovamente nella prima di campionato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto