Il Napoli cerca di completare la rivoluzione in difesa. Dopo aver cambiato portiere e terzini il club di De Laurentiis ha in mente un colpo a sorpresa. Si tratta di Toni Sunjic, bosniaco classe 1988 di un metro e 92 centimetri e 80 kg di peso. Punto di forza del Kuban, Sunjic ha 27 anni ed è nel giro della nazionale della Bosnia Erzegovina, dove ha collezionato già 15 presenze. Il sito Trasfermarkt, lo valuta "appena" 3 milioni di euro, e se tutto andasse in porto sarebbe un colpo incredibile per i partenopei, alla riceca di un tamponare una difesa, vero punto debole della squadra, soprattutto tra le mura amiche, che nella scorsa stagione ha subito 54 reti.

Pubblicità
Pubblicità

In caso di emergenza anche terzino destro

Toni Sunjic, destro, è un calciatore a tutto tondo, il fisico possente e la buona velocità di base gli permette di esser decisivo sia come centrale difensivo della difesa a quattro, sia il laterale destro della difesa a tre. In caso di emergenza, comunque può ricoprire anche il ruolo di terzino non di spinta. Il suo punto di forza è il colpo di testa, ma sa farsi valere anche nel'uno contro uno. Nonostante la stazza deve migliorare in fase realizzativa per esser considerato letale. In più 160 presenze con le maglie di club ha realizzato appena 4 reti. Poche per uno con il suo potenziale.

Insidie dalla Bundesliga: nel mirino di tre club

Nel suo palmares c'è solo una coppa nazionale, conquistata con lo Zrinjski nella stagione 2007-2008 e un campionato bosniaco, conquistato da protagonista l'anno successivo. Poi un lungo pellegrinare tra Belgio e Ucraina e Russia, dove attualmente gioca. Su di lui c'è l'interesse di vari club europei, soprattutto dalla Bundesliga: Amburgo, Friburgo e Stoccarda sono pronti a staccare l'assegno decisivo per l'arcigno centrale, ma il Kuban che lo scorso anno ha sfiorato la Coppa nazionale, persa solo in finale con il Lokomotivi Mosca, è restio a cedere uno dei suoi punti di forza.

Pubblicità

Il Napoli è avvisato, su Sunjic concorrenza è pronta al colpo decisivo. 

Leggi tutto