Venerdì 14 agosto è cominciata la stagione ufficiale del Mantova Calcio: primo turno di Coppa Italia di Serie C contro il Padova, 2000 circa gli spettatori sugli spalti del Martelli. Buona l'affluenza vista la data compresa tifoseria ospite. Dopo l'avvenuto passaggio di società ed il calciomercato estivo, finalmente una partita vera per testare con mano il livello di preparazione sia per mister Maspero che per mister Parlato.

La partita ha visto un Mantovadiverso dall'anno passato: squadra con difesa a tre molto alta, centrocampo affidato alla regia di Dalla Bona, nuovo acquisto, e attacco a tre con Ruopolo centravanti ex di turno. Padova schierato con un attacco stellare formato dal mantovano Altinier e Neto Pereira. I virgiliani partono subito forte e attaccano sulle fasce con un Caridi molto ispirato a orchestrare il gioco d'attacco, ma il portiere padovano rimane inoperoso.

Sono i veneti invece, su un errore grossolano del portiere Pane, a passare in vantaggio con Altinier che segna a porta vuota. Il gol crea non poche apprensioni ai biancorossi che subiscono anche una traversa su gran tiro del solito Altinier.

Nella ripresa Maspero prova a mischiare le carte e fa esordire Puccio e Ungaro: il Mantova continua il suo forcing alla ricerca del pareggio. Al 54' viene annullato un gol parso a tutti regolare a Gavazzi per fallo di confusione, poi due belle occasioni per i neo entrati virgiliani, ma il gol rimane solo un sogno.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie C Calciomercato

All'ultimo calcio d'angolo ci pensa bomber Ruopolo ad incornare di testa per la gioia dei tifosi di casa.

1-1 al fischio finale, un match combattuto con molti ammoniti, che ha dato già qualche spunto di riflessione in ottica campionato: finalmente il Mantova sembra aver imboccato la strada giusta sia a livello societario che a livello di squadra, le premesse sono ottime e gli ingrdienti ci sono tutti per partire col piede giusto.

Mister Maspero a fine partita si è dichiarato soddisfatto della prestazione ed anche la tifoseria virgliana ha apprezzato l'impegno dei giocatori. Il Padova è statoun bel banco di prova, squadra tosta che ritroveremo senz'altro nelle posizioni di vertice del campionato di Lega Pro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto