La Sampdoria di Walter Zenga non è riuscita ad accedere all'Europa League, ma adesso vuole assolutamente rifarsi in campionato. Il presidente Ferrero non ha mai lesinato gli sforzi per allestire una squadra competitiva e anche quest'anno, quella doriana, potrebbe essere la mina vagante della serie A. Dopo mesi e mesi di voci, finalmente c'è stato il ritorno "a casa" di Antonio Cassano, che si è legato nuovamente alla Sampdoria. Il giocatore ex Parma come sarà collocato nella formazione di Zenga?

Pubblicità
Pubblicità

Sarà un titolare fisso? Probabilmente, vista la lunga inattività, avrà bisogno di qualche settimana per ritrovare il giusto stato di forma. Questo non toglie che sia uno dei grandi acquisti di quest'estate, un giocatore da prendere anche al Fantacalcio.

Ecco come giocherà la Sampdoria 2015-2016

Con l'arrivo di Cassano, adesso Zenga ha due opzioni tattiche per il giocatore di Bari vecchia: schierarlo nel ruolo di trequartista, oppure in quello di seconda punta al fianco probabilmente di Muriel. Va detto che sia Cassano che Eder possono ricoprire il ruolo di trequartista e di punta, per cui non sembra essere in discussione la loro contemporanea presenza in campo.

La formazione tipo della Sampdoria 2015-2016 dovrebbe prevedere Viviano tra i pali, una difesa a quattro in linea con Cassani a destra e l'altro nuovo acquisto Zukanovic sulla corsia mancina, mentre al centro con Silvestre dovrebbe giocare Moisander, anche se in questo periodo della stagione gli potrebbe essere preferito uno tra Palombo e Regini.

A centrocampo, nella formazione tipo della Sampdoria non ci sono dubbi: Fernando sarà il playmaker, affiancato da giocatori solidi come Soriano (che però sembra essere oggetto di attenzione di alcuni club in questo Calciomercato) e come l'altro nuovo acquisto Barreto.

Pubblicità

Quindi, come dicevamo, il 4-3-1-2 di Zenga lascia aperte diverse soluzioni per l'attacco. Cassano ed Eder potrebbero scambiarsi spesso la posizione e giostrare a ridosso di Muriel, anche se va detto che la Sampdoria sta cercando un nuovo centravanti. Qualcuno sogna anche Balotelli, e sognare nel calcio fa sempre bene. Del resto, un giocatore come Supermario, se motivato, potrebbe davvero far decollare la Sampdoria.

Leggi tutto