L'attesa è finita: dopo mesi di analisi ora è tempo di fare sul serio. Ora serve tirare le somme delle proprie valutazioni e cercare di creare una rosa in grado di vincere: sulle leghe private o sul Fantacalcio di Gazzetta, i consigli che andiamo a fornirvi in questo pezzo, vi saranno utili per riuscire nell'intento.

Fantacalcio Gazzetta: come funziona?

Una volta effettuata la registrazione si passa alla creazione della rosa: servono 23 calciatori, di cui 11 andranno schierati nella formazione titolare e 12 fungeranno da riserve.

Ci saranno tre portieri, sette difensori, otto centrocampisti e cinque attaccanti: per formare la propria rosa si fa riferimento alle quotazioni fornite da Gazzetta e ai 250 fantamilioni di budget che vengono resi disponibili.

Fantacalcio, Asta 2015: su quali nomi puntare?

Tralasciando il discorso portiere, uno dei consigli principali per chi vuole creare la propria rosa, è quello di cercare di essere equilibrati, avere dunque almeno un top player per reparto, che venga poi accompagnato da altri giocatori di livello inferiori:

  • Per i difensori: i top di maggiore spessore possono essere Gonzalo Rodriguez, Bonucci, Chiellini, Miranda, Glik, De Vrij, Manolas, Romagnoli, Lichtsteiner, Bruno Peres: almeno uno di questi elementi non dovrebbe mancare nella vostra retroguardia. A seguire ci sono una serie di nomi che garantiscono un buon rendimento e un'ottima titolarità: pensiamo a De Maio, Basta, Murillo, Castan, Silvestre solo per citarne alcuni.
  • Per i centrocampisti: il discorso non differisce di molto: serve almeno un big che risponda al nome di Pogba, Mertens, Felipe Anderson, Candreva, Bonaventura, Nainggolan, Marchisio, Saponara da affiancare ad altri acquisti che sarà possibile strappare a prezzi più vantaggiosi. Pensiamo a Brienza, Allan, Tino Costa, Soriano, Castro.
  • Per gli attaccanti è ancor più importante riuscire a prendere uno dei bomber dal rendimento sicuro: in questo senso non potete farsi sfuggire uno tra Dzeko, Mandzukic, Bacca, Higuain, Icardi, Berardi e Toni. In seconda battuta troviamo Luiz Adriano, Jovetic, Dybala, Morata, Salah, Vazquez, Belotti, Muriel, giocatori che, sebbene non sempre finiscano per regalare l'agognato +3, sono in grado di fornire prestazioni più che sufficienti e preziosi assist.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto