Questo trequartista si sta facendo desiderare. Nomi su nomi e tante trattative in stallo. L'estate bianconera sta finendo senza una ventata di novità e colori in quella zona del campo. E senza trequartista si rischia ovviamente un cambio di modulo in corsa: ma Marotta non dispera enel frattempo vola a Madrid per trattare il centrocampista in grado di far fronte all'emergenza infortuni. Le merengues hanno aperto al trasferimento diAsier Illarramendi, centrocampista spagnolo classe 1990.

Bisogna fare in fretta, per evitare la concorrenza di Liverpool e Real Sociedad. Dopo la missione in Spagna, la dirigenza bianconera volerà in Germania per convincere Draxler e lo Schalke 04: manca l'accordo per i bonus, ma la trattativa sembra aver preso la giusta piega. Ed occhio a Lamela e Cuadrado: i sogni inglesi del ds juventino rimangono vivi, così come il calciomercato della "Vecchia Signora".

Juve, ore decisive per Draxler

Il talentino tedesco continua a farsi desiderare.

Secondo le ultime notizie riportate da tuttomercatoweb.com, i due club sono distanti solamente a causa dei bonus relativi al numero di presenze e al rendimento: il club tedesco vuole solamente quelli legati alle prestazioni complessive dei bianconeri, mentre la Juventus insiste per inserirequelli individuali. Nel caso si arrivasse ad un punto in comune, Marotta è pronto a rinviare l'appuntamento con il Real per Illaramendi e concludere la trattativa con il trequartista classe1993.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Juve-Illaramendi, affare possibile

Il matrimonio tra i bianconeri e il centrocampista spagnolo potrebbe celebrarsi nel giro di pochi giorni. La dirigenza juventina ha sondato il terreno per il mediano iberico in queste ore e i blancos hanno risposto positivamente. Con 15 milioni di euro la trattativa potrebbe chiudersi positivamente. Illaramendi vuole tornare protagonista e potrebbe accettare la possibilità di trasferirsi in Italia: ma occhio alla concorrenza di Liverpool e Real Sociedad.

Juve, sguardo alla Premier

Il campionato inizia tra pochi giorni mentre il Calciomercato terminerà circa otto giorni più tardi.

I colpi di scena potrebbero stravolgere i piani del duo Marotta-Paratici: le alternative si chiamano Cuadrado e Lamela, per poter eventualmente giocare con un 4-3-3 sicuramente più offensivo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto