In attesa dell'inizio del nostro campionato, i giocatori italiani militanti all'estero hanno già inaugurato ufficialmente la stagione con delle ottime prove, specialmente quelli impegnati in Inghilterra: il West Ham di Angelo Ogbonna ha vinto in trasferta per 2-0 il derby londinese contro l'Arsenal, mentre il centravanti Graziano Pellè è andato a segno nel pareggio per 2-2 del suo Southampton in casa del Newcastle.

Domenica di traverso per l'Arsenal

Prima del calcio d'inizio, Arsenal e West Ham venivano da due momenti completamente opposti: positivo per i Gunners, freschi vincitori del "Community Shield" ai danni dell'acerrimo nemico Mourinho; negativo per il West Ham, che ha patito l'eliminazione dai preliminari di Europa League ad opera dei rumeni dell'Astra.

Pubblicità
Pubblicità

La bellezza del calcio, però, ha fatto sì che i pronostici iniziali venissero completamente ribaltati! Il tecnico croato Bilic non esita a schierare titolari il neo-acquisto Payet e il centrocampista classe 1998 Reece Oxford, prodotto delle giovanili del club. La scelta coraggiosa del tecnico del West Ham viene ripagata, in quanto il trequartista ex Marsiglia mette spesso in difficoltà la difesa dell'Arsenal, mentre il giovanissimo talento mostra tutta la sua personalità, guidando il reparto arretrato, e la sua qualità nel fare da diga davanti alla difesa.

Pubblicità

Nonostante un'ammonizione presa dopo appena 7', Ogbonna disputa una più che discreta partita, specialmente nel secondo tempo, pulendo l'aria di rigore con la sua fisicità e tenendo botta a Giroud. I gol sono arrivati uno per tempo e in entrambe le occasioni la difesa bianco-rossa è stata più che rivedibile, complice anche una prestazione non esaltante di Cech. Il raddoppio del West Ham è stato firmato al 57' dall'ex conoscenza del calcio italiano, Mauro Zarate, con un tiro dalla distanza .

Pellè in gol

Contemporaneamente al derby londinese, un'altra gara vedeva impegnato un calciatore italiano: si tratta di Graziano Pellè, che è andato a segno per la prima volta in questa stagione al minuto 24. Grazie al suo gol, il Southampton era temporaneamente passato in vantaggio, ma alla fine il match con il Newcastle è finito 2-2.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto