Cari appassionati di calcio, stasera 5 agosto torna il Milan in campo con la finale di terzo posto dell’Audi Cup, avversario stavolta il Tottenham, ecco dove seguire la diretta tv, sia in chiaro che in pay e le info per lo streaming, ma innanzitutto occhio all’orario, il calcio d’inizio della finalina è infatti fissato per le 18:15.

Audi Cup, Milan-Tottenham: finale terzo posto, diretta tv e info streaming

Il Milan esce con le ossa rotte dal confronto con i padroni di casa del Bayern Monaco, stessa sorte più o meno anche per gli inglesi che invece hanno perso 2 a 0 contro il Real Madrid nell’altra semifinale, reti di James e Bale.

Pubblicità
Pubblicità

Appuntamento su Premium Sport per la messa in onda del match dei rossoneri contro la squadra inglese, ma la diretta tv sarà visibile anche in chiaro ancora una volta su Italia 1. Doppia opzione quindi per gli appassionati di calcio, per quanto riguarda invece lo streaming anche qui la scelta è ampia, Premium Play per gli abbonati Mediaset, VideoMediaset per chi invece vuole seguirla gratis. Per coloro che volesero invece seguire anche la finalissima tra Munich e Real Madrid, la sfida non andrà in onda in chiaro ma sarà un’esclusiva Premium, appuntamento sul canale Calcio alle 20:45 per la diretta del match e su Play per lo streaming riservato agli abbonati del pacchetto Sport e Calcio.

Pubblicità

Milan-Tottenham sarà probabilmente un test più attendibile per Mihajlovic. Il Bayern si è dimostrato troppo superiore, sia tatticamente, sia fisicamente e soprattutto tecnicamente. Non c’è stata partita ed infatti il risultato di 3 a 0 descrive ampiamente i valori espressi in campo, anzi probabilmente è anche bugiardo poiché nel primo tempo la squadra bavarese ha anche colpito un palo ed una traversa. Insomma, il finale sarebbe potuto essere più ampio, e probabilmente sarebbe il caso di evitare certi confronti se non si vuole incorrere in situazioni mortificanti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan

Intendiamoci, queste amichevoli lasciano il tempo che trovano e presto saranno dimenticate, ma nel caso di goleade invece si rischia di incattivire i tifosi e compromettere il morale dell’ambiente. Al momento è difficile dare un giudizio sui nuovi arrivi, Bertolacci non riesce ancora ad entrare in partita, Luiz Adriano è un fantasma, Bacca sembra possa dare molto, ma al momento è assistito malissimo e tocca pochissimi palloni. Forse, più che un centrale difensivo, effettivamente bisognerebbe cercare il salto di qualità lì davanti, magari Ibra, ma prima serve cedere i molti nomi di troppo, Cerci e Matri su tutti.

Per rimanere aggiornati cliccate il tasto Segui.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto