Nel weekend si giocherà la quarta giornata di Serie A 2015-2016. Per l'occasione ci sarà nuovamente il Fantacalcio, che appassiona sempre tante persone. In vista dell'appuntamento di questo fine settimana, andiamo a scoprire quali sono i giocatori squalificati e quali sono indisponibili a causa di infortunio. Bisogna sapere con certezza chi sarà a disposizione, altrimenti si rischia di prendere uno zero.

Consigli fantacalcio: calciatori squalificati e indisponibili

Ai fantallenatori di tutta Italia daremo alcune dritte su chi non schierare nell'undici titolare, e neppure in panchina, perché in questo quarto turno saranno assenti per squalifica o infortunio.

Partiamo dai giocatori che non giocheranno perché sono stati espulsi oppure hanno sommato più ammonizioni. Nell'Atalanta non ci sarà Pinilla, che nell'ultima giornata aveva regalato diversi bonus nonostante l'espulsione. Assente anche Rizzo del Bologna, mentre in casa Fiorentina non sarà in campo Badelj. Ancora un turno da scontare per Rubinho della Juventus, mentre tra le fila del Sassuolo non scenderà in campo Vrsaljko.

Passiamo ora agli assenti per infortunio. Nel Bologna dovrebbero restare out per un turno Brighi e Giaccherini; rientrerà a fine ottobre Zuculini. Izco del Chievo rientrerà solo a gennaio, mentre per Radovanovic bisognerà attendere tra fine settembre e inizio ottobre. Tra le fila del Carpi è incerta la presenza in campo del bomber Letizia, ma anche di Spolli, Marrone e Pasciuti.

Nell'Empoli farà rientro a metà ottobre Mchedlidze. In casa Genoa è lunga la lista degli indisponibili. Si va da Pavoletti (fine settembre) a Perin (fine ottobre), mentre per Tino Costa non è ancora dato sapere i tempi d'attesa; assente anche Munoz. Nell'Inter si dovrà fare a meno di Vidic e Dodò ancora per molto, mentre è incerto ancora Miranda; nella Juventus, invece, spicca l'assenza di Marchisio, che starà fuori sino a metà ottobre, la quale si va ad aggiungere a quelle di Khedira (ottobre) e Asamoah (fine settembre).

A fine mese dovrebbero fare rientro anche De Vrij e Biglia della Lazio, ma tra i biancocelesti c'è anche Klose tra gli infortunati, con il tedesco che rientrerà a metà ottobre; improbabile la presenza nella prossima giornata di campionato di Djordjevic. Out ancora per un paio di settimane anche Bertolacci e Antonelli del Milan, dove sono più lunghi i tempi d'attesa per Menez (indefinito) e Niang (metà novembre).

Incerte sono le presenze di De Guzman del Napoli e Rigoni del Palermo; tra i rosanero non ci saranno neppure Morganella (fine ottobre) e Bolzoni (fine settembre). Nella Roma è indefinito il recupero di Strootman, mentre si avvicina quello di Pjanic, che dovrebbe tornare a disposizione tra un paio di giornate.

Nella Sampdoria ci sono De Silvestri e Coda tra gli infortunati, con il primo che rientrerà tra novembre e dicembre ed il secondo a marzo; incerta anche la presenza in campo di Krsticic. Ad ottobre tornerà a disposizione Berardi del Sassuolo, dove sino al termine di settembre mancherà pure Antei; elenco più lungo in casa Torino, con incerti Gazzi e Moretti, poi Maksimovic out fino a novembre, così come Farnerud, mentre è improbabile vedere in campo Avelar.

Nell'Udinese è incerto Widmer, mentre per Guilherme ci sarà da aspettare novembre, mentre nel Verona c'è Hallfredsson infortunato per diverso tempo.