Questa sera, alle 20:45, in onda anche sul web, allo Juventus Stadium si scriverà una nuova pagina di storia. Nonostante gli oltre 100 anni di vita per entrambi i club, le due squadre non hanno mai, fino ad oggi, osato sfiorarsi in gare ufficiali. Per la prima volta nella storia del calcio, andrà in scena Juventus-Siviglia. Dunque, se stavate cercando precedenti o confronti tra le due società, avete perso tempo. Il primo appuntamento sarà valido per la seconda giornata del Girone D della Champions League.

Pubblicità
Pubblicità

Cosa c'è da aspettarsi da due squadre gemelle?

Ancor più difficile sarà decifrare l'incontro tra due squadre che si ritrovano nell'attuale stato di forma. Un percorso identico, una classifica gemella; 5 punti per Juventus e Siviglia nei rispettivi campionati, due compagini che da giugno sembrano camminare allo stesso ritmo: da una parte, i bianconeri vice campioni della "coppa dalle grandi orecchie", dall'altra il Siviglia campione dell'Europa League.

Pubblicità

Fame di vittoria, dunque, per Allegri e per Emery, i due allenatori a confronto, obbligati, o quasi, a fare risultato.

L'unico pronostico logico e poco azzardato di questo match è quello di una partita che verrà giocata totalmente a viso aperto da entrambe le squadre. Due compagini con tanta qualità in attacco, ma con pochi gol visti fino ad oggi in campionato. Ed in coppa? Beh, in Champions la musica cambia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Il ragionamento potrebbe apparire prematuro, è stata disputata una sola partita. E pure lì, le due gemelle del calcio hanno convinto contro le rispettive avversarie. La Juventus è stata capace di espugnare l'Etihad Stadium, imponendosi 2-1 contro il Manchester City, il Siviglia ha convinto tutti con un secco 3-0 ai danni del Borussia Monchengladbach. Cosa aspettarsi dunque da due sorelline tanto identiche che si trovano per la prima volta a confrontarsi?

Pochi gol, ma difese ballerine. Tutto lascia pensare ad un pari e patta con o senza emozioni. Da una breve analisi, emerge a pieni voti il segno "X", quotato 3,50.

Se preferite azzardare, non sembra affatto impossibile l'ipotesi parziale/finale " 2 primo tempo/ X finale", quotato addirittura 15 volte la posta. Se sperate assolutamente che vinca il Siviglia, per non rimanerci male, scommettete sul giocatissimo risultato esatto "2-1", quotato a 8,00 a favore dei bianconeri, ovviamente.

Pubblicità

In alternativa, potrebbe rivelarsi curiosa e fruttuosa la vittoria della squadra ospite, senza subire gol, vale 6,50. Se preferite puntare sui primi marcatori e scegliete la Juventus, se giocherà titolare, scommettete su Dybala, quotato 6,50. Altrimenti, se pensate possano essere gli andalusi a passare in vantaggio, impossibile non farsi incantare dall'idea Immobile, perché se scegliete l'ex attaccante del Torino e dovesse andare in gol per primo, la posta giocata verrà moltiplicata magicamente per 10.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto