Il primo turno infrasettimanale di Serie A è alle porte e gli utenti che non possiedono né l'abbonamento a Sky, né quello a Mediaset Premium, cercheranno su internet i migliori siti web per vedere in diretta streaming le partite di campionato. Si tratta di una ricerca che diventerà sempre più difficile, dato che in queste ultime ore l'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha deciso di oscurare, sotto richiesta di Mediaset, alcuni portali che permettevano di vedere il grande calcio grazie alla connessione internet.

Si tratta di siti che illegalmente trasmettevano partite di campionato e delle coppe europee e che da oggi non saranno più accessibili ai tifosi. Si tratta di Freecalcio.eu, Calcion.in, Liveflash.tv, Liveflashplayer.net, Webtivi.info, Miplayer.net e Supermariohdsports.wix. L'AgCom, in tal senso, ha predisposto il blocco dei famosi DNS di questi portali che illecitamente trasmettevano le partite in streaming, impedendo agli utenti di collegarsi in diretta per assistere ai match senza sborsare un euro per l'abbonamento.

Un altro importante risultato di Mediaset

Non sarebbe la prima volta che Mediaset chiede all'AgCom di intervenire per chiudere i portali che illecitamente trasmettono il calcio via web: già l'anno scorso, infatti, la tv di proprietà di Berlusconi segnalò all'Autorità che c'erano siti in grado di trasmettere partite in streaming, ma molti di quei portali cambiarono solo il dominio (quello .eu o.net per capirci), risorgendo a nuova vita nella vasta rete di cui è composto il web. In un comunicato, Mediaset ha ringraziato l'AgCom per essere intervenuto tempestivamente, affermando di voler perseguire in sede legale chiunque provi ancora a trasmettere le partite di campionato in diretta streaming senza autorizzazione.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A

Si tratta, infatti, di un danno soprattutto economico per il colosso di Berlusconi, che a partire da quest'anno (e per le prossime tre stagioni) ha acquisito anche i diritti relativi alle partite di Champions League.

Per ricevere gratuitamente aggiornamenti sulla situazione c'è il tasto 'Segui' sulla parte superiore sinistra dell'articolo, cliccalo e non te ne pentirai.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto