Sabato 24 ottobre alle ore 15:00, con l’inizio della partita Empoli-Genoa, per i ‘fantallenatori’ termina il tempo utile per schierare la propria formazione alla 9^ giornata del Fantacalcio 2015/16. Il calendario della 9^ giornata del campionato di Serie A prevede: sabato 24 ottobre alle ore 15:00 Empoli-Genoa, alle 18:00 Carpi-Bologna ed alle 20:45 Palermo-Inter.

Il programma della 9^ giornata di domenica 25 inizia alle 12:30 con Sampdoria-Verona, per proseguire alle 15:00 con Juventus-Atalanta, Milan-Sassuolo ed Udinese-Frosinone. Due delle tre squadre italiane impegnate in Europa League giocheranno alle 18:00: la Fiorentina con la Roma e la Lazio con il Torino, mentre il Napoli scenderà in campo alle 20:45 allo stadio Bentegodi di Verona contro il Chievo.

Giocatori assenti nelle partite di sabato 24 ottobre

Empoli-Genoa – Nei toscani non sono disponibili il difensore Cosic, il centrocampista Croce e l’attaccante Mchedlidze tutti infortunati, ai quali si aggiunge il centrocampista Saponara squalificato. Nel Grifone non saranno del match il centrocampista Dzemaili squalificato, il difensore També e l’attaccante Pandev entrambi squalificati. Carpi-Bologna – Sono quattro le assenze, tutti per infortunio, nella formazione del Carpi. Problemi a centrocampo per mister Sannino che dovrà rinunciare a Martinho, Iniguez e Pasciuti; fermo ai box anche l’attaccante Wilczek. Tutti presenti gli effettivi della rosa del Bologna ad eccezione del centrocampista Zuculini, indisponibile per problemi fisici.

Palermo-Inter – I difensori Bolzoni e Morganella, insieme all’attaccante Djurdjevic sono gli unici assenti tra i Rosanero. Sorride Mancini che non avrà a disposizione solo il difensore Vidic.

Giocatori non disponibili domenica 25 ottobre

Sampdoria-Verona – Infermeria piena quella Blucerchiata: saranno assenti i difensori Coda Silvestre, Mesbah e i centrocampisti Christodoulopoulos, Krsticic e Barreto.

Nelgi scaligeri ancora non convocabili il centrocampista Romulo e gli attaccanti Toni e Fares.

Juventus-Atalanta – Entrambe le squadre hanno due defezioni ciascuna. Nei Bianconeri non saranno presenti i difensori Lichtsteiner e Caceres, mentre nella Dea il difensore Suagher ed il centrocampista Estigarribia.

Milan-Sassuolo – Nei Rossoneri sempre assenti i lungodegenti Niang, Menez e Balotelli.

In forte dubbio il centrocampista Bertolacci dopo la contusione al ginocchio rimediata nel match contro l'Inter per il Trofeo Berlusconi. Tutti presenti tra gli emiliani. Udinese-Frosinone – Assenze in tutte le zone del campo per i friulani, infatti non scenderanno in campo il difensore Heurtaux, i centrocampisti Guilherme, Merkel, Kone e l’attaccante Duvan Zapata. Nei ciociari l’unico indisponibile è il difensore Pavlovic.

Fiorentina-Roma – Nei Viola l’unico assente è il difensore Gilberto. Nei Giallorossi ancora in via di guarigione capitan Totti ed i centrocampisti Strootman e Keita.

Lazio-Torino – Nei Biancocelesti ancora infortunati, quindi indisponibili, il difensore De Vrij, il centrocampista Parolo e l’attaccante Keita Baldé ai quali si aggiunge il centrocampista Cataldi squalificato.

Per mister Ventura problemi in difesa ed a centrocampo, il tecnico dovrà rinunciare a tre difensori Maksimovic, Jansson, Avelar ed altrettanti centrocampisti Farnerud, Obi e Gazzi.

Chievo-Napoli – Le due squadre affrontano questo incontro nei migliori dei modi. L’unico assente del match è il centrocampista del Chievo Izco.