Che il girone C di Lega Pro sia tra un campionato complicato e difficile è risaputo. Tra gli addetti ai lavori si dice spesso che è proprioquesto il girone nel quale è più difficile esprimersi al meglio in campo. Ma i numeri che si stanno verificando adesso, sono davvero impressionanti. Guardando la classifica, si notano ben undici squadre in sei punti. Numeri che dimostrano, ancora una volta, l'eccezionale equilibrio del girone, senza una squadra, almeno finora, in grado di creare una fuga in classifica e spiccare sulle altre.

Messina 16, Casertana 15, Benevento 15, Foggia 14, Akragas 13, Fidelis Andria 12, Lecce 12, Paganese 12, Ischia Isolaverde 11, Cosenza 10, Monopoli 10. Le prime undici posizioni della classifica dicono questo, attendendo i risultati di Catania- Martina Franca e Cosenza- Matera che in ogni caso non modificheranno questa statistica. Infatti, se vincerà il Cosenza, resterà nel gruppone delle undici, ma a 13 punti, anziché a 10 e se vinceranno le altre tre squadre, non entreranno comunque in questo gruppo, avendo meno punti in classifica.

Insomma, una statistica che resterà invariata: undici squadre vicinissime, pronte a darsi battaglia per avvicinarsi il più possibile alla vetta e, se possibile, conquistarla.

Aspettative di inizio stagione e risultati

L'ottavo turno corrisponde a quasi un quarto del campionato e si possono cominciare a tirare le prime conclusioni delle squadre che si sono create in estate. Le aspettative di inizio anno, erano molto forti per Benevento, Foggia e Lecce e tutte e tre le squadre sono vicine in un fazzoletto di punti: 15 per i campani, 14 per i rossoneri e 12 per i salentini.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie C Lecce

Vi avevamo detto che si avvicinava un periodo favorevole per loro e così è stato. Tutte e tre sono nel gruppone e sperano di entrare nelle primissime posizioni, per giocarsi la promozione.

Le sorprese del campionato sono Messina, primo in classifica e Casertana, seconda. Bene anche Akragas e Fidelis Andria che però stanno rallentando. Infatti,entrambe hanno perso l'ultima sfida: i pugliesi contro il Foggia, i siciliani contro la Juve Stabia.

A proposito della Juve Stabia, resta una delle delusioni del campionato: le vespe finora hanno conquistato solo 8 punti ed occupano la dodicesima posizione in classifica. Si aspettava molto di più anche dal Matera, ultimo a 4 punti e dal Catanzaro, penultimo a 5 punti. Insomma, il campionato prosegue tra sfide affascinanti ed interessanti statistiche calcistiche.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto