Sabato 3 ottobre appuntamento con l’ottava giornata di Premier League, dopo Crystal Palace-WBA, anticipo d’apertura alle 13.45, alle ore 16.00 in campo le più immediate inseguitrici del Manchester United che comanda: il City e il West Ham. Sulla carta compiti non troppo complicati per entrambe visto che affrontano le ultime della classe: Newcastle e Sunderland. Ma ecco analisi, statistiche, consigli e pronostico.

Manchester City-Newcastle: puntiamo decisi Citizens

Rinfrancato dalla vittoria in rimonta di Champions League a M'Gladbach, dopo le due sconfitte consecutive in campionato contro West Ham e Tottenham che sono costate il primato in classifica a beneficio dei cugini dello United, il City di Pellegrini farà del tutto per tornare alla vittoria anche in Premier League, sfruttando un match che la vedrà opposta al Newcastle di McClaren, penultimo in classifica e ancora alla ricerca della prima vittoria in campionato, reduce dal buon pareggio(2-2) con il Chelsea.

Precedenti e pronostico: lo scorso anno fu pokerissimo Citizens: 5-0, ma in Capital One Cup i Magpies espugnarono 2-0 l’Etihad. Episodio isolato quello di Coppa visto che nelle ultime11 partite complessivamente giocate di Premier League ci sono state altrettante vittorie del Manchester City.

Pronostico: secondo noi anche da prendere in considerazione come fissa in giocate multiple, senza indugi: 1

Sunderland-West Ham: puntiamo sugli Hammers che sognano in grande

Vogliono continuare a stupire gli hammers di Slaven Bilic, terzi in classifica a tre punti dalla vetta. E’ vero che hanno rischiato di perdere in casa contro il Norwich la settimana scorsa, ma è anche vero che pure in una giornata piuttosto storta, grazie fondamentalmente ad una prova d’orgoglio notevole, si è evitato il peggio raggiungendo proprio sul finire il 2-2.

Tre vittorie su tre lontano da Upton Park, 7 gol fatti e uno subito. Con queste credenziali la squadra di Bilic scenderà in campo allo Stadium of Light per fare bottino pieno contro il fanalino di coda Sunderland, due soli punti messi in cascina in sette turni, in qualche modo bisogna provare a reagire, nel(proibitivo) turno precedente sconfitta(3-0) all’Old Trafford.

Precedenti e pronostico: 1-1 l’anno scorso, blitz hammers(1-2) la stagione prima ancora e 3-0 Sunderland nel 2013. Bilancio generale leggermente favorevole al West Ham.

Pronostico: c’è da mettere in preventivo che prima o poi ci dovrà essere una reazione da parte dei ragazzi di Advocaat, ma per smuovere la classifica, come non era l’avversario adatto lo United la settimana scorsa, secondo noi non è lo è nemmeno il West Ham oggi: 2